27 maggio 2009

Suspender

Non so come non so perché, mi é sempre piaciuto il suspender, come capo. Scusate se non lo chiamo con il suo nome italiano, ma la parola giarrettiera mi fa pensare a pizzo rosso e cose cosi. L'ho scoperto con i manga di Ai Yazawa, dove le ragazze lo indossano tutti i giorni, con disinvoltura. So che é solo un disegno, ma lo stesso...
In questi giorni l'ho ritrovato su Hanneli Mustaparta
e su Queen Michelle di Kingdom of Style
Cosi ho fatto una prova.
Non c'é paragone, lo so, ma mi sono sentita come Mikako (Cortili del cuore), almeno un pochetto.
Troppo bello vivere in una città straniera dove me ne infischio se le vecchiette mi fissano per strada!
Neanche da dire che se fossi a casa mia mia madre non mi farebbe uscire di casa!!

1 commenti:

  1. Anche a me piacciono, ma non ho ancora trovato la giusta dose di coraggio per indossarle...vivo in un paese di 20 anime...ho detto tutto!
    Sulle tue gambe stanno davvero bene, brava!

    RispondiElimina



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB