11 agosto 2009

Rad Hourani

L'anno scorso, sul sito di Jak&Jil, ho scoperto Rad Hourani.
E' diventato faoso tra i fashion victims per i suoi stivaletti unisex dalla punta squadrata.
Rad ha cominciato, appunto, con una sfilata unisex, e ha conquistato subito la stampa parigina. Nessuna formazione di moda,lo stilista di origine giordano-siriana, 25 anni, residente a Montréal, ha creato una prima collezione tutte-le-stagioni e unisex. Ha appreso tutto organizzando servizi per la tv canadese, da quando aveva 18 anni. Tutto in nero e dagli angoli grafici, con contrasti di jersey e seta, cuoio e cotone, i suoi capi minimalisti creano una silhouette androgina e austera, sia per donne che per uomini.
Il successo è immediato e internazionale, Style.com lo menziona tra i 10 migliori giovani designers internazionali, viene acquistato da Barney's Ny e viene paragonato a Helmut Lang e Ann Demeulemeester. Per la sua prima collezione, Hourani ha cominciato a disegnare pezzi sul suo quaderno di viaggio, costruzioni semplici e geometriche ispirate all'architettura. Ha scelto come materiali il jersey, il satin pesante, la lana italiana per i maglioni, il cuoio dell'Afrca del Sud per le borse e quello italiano per le scarpe. Lo stilista ha già lanciato una seconda linea, "Rad by Rad Hourani", che sarà disponibileda Novembre, con prezzi dai 100 ai 400 dollari.

0 commenti:

Posta un commento



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB