3 dicembre 2009

Dancing

Nei dancing si va a coppie o in comitiva. Se la comitiva è in numero dispari, non si lascerà mai una signora sola al tavolo. La signora non dovrà mai ballare con sconosciuti. Se una tra le invitate balla meglio delle altre, i cavalieri non devono precipitarsi a contendersela all’inizio di ogni giro. Se il giovane con cui balla non la lascia più tornare al tavolo, la signora potrà interrompere il giro con il facile pretesto che è stanca. La signorina che non ama bere alcolici non se ne vergogni. Chiedere un’aranciata non è una mancanza. Una volta, si raccomandava alle signorine per bene di regolare la distanza con il cavaliere, di modo che tra loro ci fosse sempre lo spazio di un biglietto da visita. Oggi non è più così, ma limitiamoci a ricordare che un cheek-to-cheek troppo adesivo, registrato da un’intera sala da ballo, può essere fonte di infiniti pettegolezzi. Il saper vivere di Donna Letizia

0 commenti:

Posta un commento



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB