4 dicembre 2009

VALENTINO:THE LAST EMPEROR

Cari amici, ieri pomeriggio ho fatto una capatina a Milano. Volevo vedere la collezione di Sonia Rikyel per H&M, comprare Lula Mag a Ticinese, portare il regalo di compleanno a Matti, andare alla serata Bruttoposse, fermarmi a dormire dalla mia amica Chiara... Matti in my own design: maglietta con spallini staccabili ricoperti di borchie (intercambiabili con un altro paio di spallini ricoperti di pvc con frange attorno) ma soprattutto... andare a vedere uno dei film dell'anno: VALENTINO:THE LAST EMPEROR
Documentario su Valentino Garavani (lo stilista, per chi vivesse su Marte).
Il film segue Valentino nel corso delle sue ultime collezioni, e nei preparativi della sua "cerimonia d'addio", dopo 45 anni di carriera. Il film è una bomba.
Tutto parte male, perchè in via Torino nessuno sapeva dove fosse il cinema Eliseo (ODIO chi non conosce i piccoli cinema della propria città. ma dove vivete??)
Trovato il cinema , niente sconto studenti (sigh). Ignoro il posto assegnatomi e mi piazzo in ultima fila, posto centrale. La sala era piena di persone di mezza età che hanno parlato tutto il tempo, e ragazzini che commentavano e applaudivano. Ma tralasciamo.
Commenti finali degli spettatori
-" bella però questa storia d'amore, così delicata.. molto meglio di due etero che bisticciano..."
-" vabè, una autocelebrazione..."
- " bello, un film diverso dal solito, dai"
(...)
Chicche dal film:
- Valentino: "si devono tutti inginocchiare, davanti a me!"
- Karl Lagerfeld a Valentino: "a parte noi due, gli altri fanno solo stracci"
-Valentino a Giammetti: "come stavo?(alla conferenza stampa)" - "un pò abbronzato"
- Valentino :"dopo di me, il diluvio"
nel film, camei di Hamish Bowles, Cathy horyn, André Leon Talley...
Valentino che si porta ovunque i suoi 5 carlini
Le sue ville fuori Roma (un castello) e fuori Parigi, lui che scia a Gstaad, i fitting con le modelle, le sarte che cuciono i vestiti TUTTI A MANO. Migliaia di perline da attaccare, striscioline di tessuto, ruches, volants, tutto a mano. Incredibile.
Io ho pianto come una fontana. Non si può restare impassibile difronte alla bellezza di certi vestiti, ragazzi. Mamma mia che abiti. Da star male. il trailer
il fantastico trailer di malvestite.net
Mi dispiace solo che il film esca in sale selezionate! è davvero un peccato.

0 commenti:

Posta un commento



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB