9 marzo 2010

ACADEMY AWARDS 2010!!

Dunque, premettendo che le mie previsioni erano quasi azzeccate (a mia discolpa, non ho visto quasi nessun film nominato!), ecco le mie opinioni sul red carpet (che ho visto in diretta e vi giuro gli abiti in video e in foto sono tutta un'altra cosa, oh si) MEGLIO VESTITE: Sandra Bullock (vincitrice per best actress) in Marchesa. Adoro il rossetto rosso e i capelli ad onde
Quella stronzetta diciassettenne di Miley cyrus in Jenny Packham
Cameron Diaz aveva un gran bel vestito, peccato per i capelli da vecchia e la ciccia che le usciva da dietro, sopra le ascelle (brrr)
Amanda Seyfried in Armani . Stupenda,perfetta. Peccato che mi faccia un paura, con quella fronte tonda e gli occhi a palla...
BEH VABBE MERYL in Chris March (chi è?).STUPENDA.
Ah,e a proposito di BEH VABBEH, il premio alla miglior regia lo ha consegnato LA SOLA E UNICA BARBRA STRAISAND!! stavo male
Finite le meglio vestite,parto con il resto:
Zoe Saldana in Givenchy haute couture. Dunque, a parte che la ragazza ha un portamento perfetto e l'abito è incredibile, non so, il corpetto di un colore e brillantinato, la gonna di altri 3... era un pò eccessivo, forse. però faceva la sua porca figura.
Dunque Canalis, hai rotto.
Miss banalità era vestita-indovinate come?- in Cavalli, con l'abito più semplice della storia, ve lo posso cucire io, capelli da tutti i giorni, e sta stola che si è continuata a tirare su e giù per tutto il red carpet e tutta la cerimonia (lo so perchè la stronza stava in primissima fila laterale, praticamente al centrissimo, quindi era sempre inquadrata). Veramente un NO.Comunque mi hanno raccontato voci pazzesche secondo cui George sarebbe gay e avrebbe pagato la Canalis per coprirlo, e hanno già fissato la data di rottura, cioè quest'estate. Bah, in effetti non si danno mai neanche un bacino.Lui sempre con il sorrisino da furbo e il fare da simpaticone. Veramente insopportabile, dopo un po. STAMPATI
quest'anno si sono visti degli stampati, cosa insolita:
Rachel McAdams in Elie Saab couture.
Non mi piace lei nè il suo colore di capelli, che penso stia malissimo "abbinato" con l'abito, però il vestito in sè non so, mi piaciucchia (in generale ODIO le stampe)
Maggie Gyllenhaal in Dries. Stava molto bene, devo dire. Non so, sono indecisa. Tra l'altro che figaccione suo fratello Jack, accidenti.
COLORI NO
Katherine Bigelow in YSL
Ma amore mio, perchè il grigio? Quanto le sta male?? Odio quel colore, secondo me non sta bene a nessuno, specialmente a lei, che ha orrendi capelli marroncino spento. Sul red carpet era ancora peggio.Proprio non mi piace nè il colore, nè il modello, nè il dettaglio sul petto.
BEST BOOTIES
Jlo, ovvio. Posa plastica, guance risucchiate e pettinatura finto spettinata (ma perchè?). Il vestito è Armani, ed è uno di quelli con attaccata una specie di coda laterale voluminosa. Non mi fa impazzire.Tra l'altro, cosa ci faceva JLo agli Oscar? Con quello sputacchio di suo marito, poverino mi fa troppo ridere, peserà la metà di lei e cercava (inutilmente) di darsi un tono con degli occhialetti scuri. haha
la nostra tacchinona Maraiah, che in questo caso fa le veci della assente Beyonce, con gambona in fuori, seno in vista e robe sbarluccicose ovunque. Mon Dieu. BEST DETAILS
L'ADORABILE Carey Mulligan in Prada. L'abito era molto bello, peccato per la parte finale corta che lasciava le scarpe in vista, e forse gli orecchini erano un pò pesanti, e la invecchiavano. Ah, e poi aveva i capelli bicolori (dietro sono marroni). Comunque, sul suo vestito di Prada ci sono forbicine, forchette, chiavi e cose così, ah Miuccia, che humour sottile. Tutte le volte che vedo questa ragazza e le sue fossette non posso non esclamare con voce idiota "ma che cariina!!!".
Se me la trovassi davanti le darei due buffetti sulle guance, sul serio.

Sarah jessica Parker con le sue manone rugose, il suo tattoo Chanel e anello punzuto (era vestita con una specie di sacchetto di Chanel e con una pettinatura che neanche mia nonna 50 anni fa- ah comunqe si è fatta un lifting sicuro, non riusciva nemmeno a sbattere gli occhi)

c'est tout! Gli Oscar sono sempre belli, e che emozione!

Non mi piacciono per nulla i discorsi troppo compassati, ma credo sia l'effetto dello shock e dell'emozione. Quest'anno nessun discorso speciale, solo Sandra ha fatto due battute carine. Il mio discorso preferito rimane quello di Marion Cotillard vincitrice per "La vie en rose", emozionatissima e troppo carina, e Tilda che ha esordito con "Happy birthday, man",rivolgendosi alla statuetta, 2 anni fa.

3 commenti:

  1. Non posso non guardare j.lo senza pensare a una nuvola di drago del ristorante cinese...
    Concordo completamente sulle tue miglior vestite...un Oscar de la Renta pazzesco!

    RispondiElimina
  2. La Canalis si tirava dietro la stola perché le ha ceduto la cerniera sulla schiena!
    Invece la mia preferita è Rachel: sembrava una nuvola di primavera

    RispondiElimina
  3. Oddio ma JLO e Mariah sono indecenti!!!
    Non si possono guardare!
    E la Canalis e' davvero una sciacquetta... secondo me e' vero che George e' gay, la storia con la Canalis e' troppo assurda per essere vera!
    Hai ragione su SJ Parker: la pettinatura le sta malissimo... e che mani brutte che ha!!

    RispondiElimina



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB