12 marzo 2010

Chloe & Miu Miu f/w 2010

Gli show che vado subito a vedere su Style.com di solito sono: Miu Miu (forse il mio marchio preferito), Dries Van Noten (ho sviluppato un amore folle per Dries, in questi anni); Alexander Wang (sono curiosa di vedere come evolve- male, direi), Prada (MIUCCIA GENIO,dovremmo tatuarcelo tutti). Queste sfilate però ( a parte Rochas e Dries, che mi hanno davvero entusiasmata) sono un pò deludenti. C'è molta semplicità, sembra che gli stilisti si siano trattenuti dal fare stranezze, tutti fedeli alla loro filosofia, nessuno ha esagerato (tranne zio Karl, ed era meglio se si tratteneva, che quelle robe di pelo nun se possono vedè). Molto cammello, tagli classici, nonnette chic da Prada, davvero un "ritorno al vecchio stile", aka cerca nell'armadio della mamma (o in questo caso nonna) e punta su bei tagli e materiali. I colori sono più che mai NEUTRI. MAI VISTO COSI TANTO BEIGE IN VITA MIA, OH, ma cosa succede?? Mi toccherà capitolare e cedere all'orrendo colore?Forse farò un'eccezione per il nude, e finalmente mi procurerò un body color carne, che sogno da quando l'ha portato in passerella Margiela. Chloè in primis, è TUTTO UN BEIGE. Però un bel beige, accidenti a voi. Ma la cosa più bella della sfilata, lasciatemelo dire, sono i capelli delle modelle. Morbidi, glossy, dorati, esattamente come i miei nei miei sogni, proprio come cerco di spiegare al parrucchiere. Comunque, per quanto riguarda la collezione, 70'S!! Che vi dicevo? Pantaloni lunghissimi, dolcevita, capelli con le onde, mocassini classici, stivaletti, borse semplici e capienti, tanta maglia, gonne lunghe. Sono tutti impazziti, ed è un tripudio di cappotti cammello su tutti i siti di streetstyle.
Passiamo a Miu Miu. Vabè, NIENTE poteva essere paragonato alla scorsa collezione, che mi sogno il giorno e la notte, ma Miuccia si difende. Le modelle hanno lunghe code colorate e trucco bicolore sugli occhi, ci sono sprazzi di giallo senape, violetto e azzurro. Abiti semplici ma super strutturati, gonne rigide a tulipano, colli alti, scarpe classiche rivisitate. Miuccia si sa difendere.
i colletti!!
le scarpe!
i copriscarpe!
i pantaloni!
pics:Style.com

3 commenti:

  1. I cappotti cammello mi piacciono un sacco, sono molto chic!
    E Miuccia e' favolosa, a parte quei pantaloni con il bordo scampanato che non mi piace per niente.
    Dries pero' quest'anno mi ha davvero delusa... oro, leopardato, fiori... brrrr...

    RispondiElimina
  2. hai postato le uniche due collezioni che hanno convinto anche me (tranne una modella di chloè che a mio parera aveva dei capelli disgustosi), molto più chloè di miu miu comunque...

    RispondiElimina
  3. allora... chloè mi è piaciuta per i colori e per alcuni look davvero semplici ma perfetti nella loro semplicità! io adoro questi toni! mi ha delusa invece sul fronte borse e scarpe... decisamente sottotono e banali per i suoi standards! miu miu invece mi ha stregata, belel forme, bel mix di colore & nero... è una delle mie griffe perferite da sempre, io ancora ricordo la collezione dove c'erano le deco con l'intreccio tutto colorato, tacco a cono e la fibbia color kaki sul collo del piede... divina a dir poco! Prada non male ma non molto nelle mie corde. karl invece... ha esagerato un po'... donan yety! amamzza!

    io ho ADORATO ysl! alcuni dei look proposti in passerella mi hanno letteralmente stregata!

    RispondiElimina



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB