23 marzo 2010

Ore 2.30 p.m (come sempre )

Mattinieri o nottambuli? I vantaggi di andare a letto tardi By Drucilla Dyess "Siete mattinieri o nottambuli? Un dettaglio che ha la sua importanza poiché sembra che la gente che si alza presto si concentra meno rapidamente e male a molte ore dal risveglio, mentre coloro che vanno a letto tardi danno prova d'una concentrazione più produttiva e continua. Le persone che vanno a letto tardi la notte hanno un vantaggio naturale rispetto a quelle che si alzano a l' alba: sono più concentrate e più produttive alla fine del giorno. Certo, La gente ha la tendenza a preferire la mattina alla sera. Questa scelta proviene in parte da una reazione ormonale del ritmo circadiano che ci mantiene desti durante le ore del giorno e provoca il rilassamento che ci fa sentirsi sempre più sonnolenti man mano che passa il giorno. Nuove ricerche avrebbero dimostrato che i mattinieri, però, risentirebbero di un calo della capacità di reazione da metà giornata fino alla fine del pomeriggio, mentre i nottambuli sembrano meglio gestire la pressione del sonno e possono restare produttivi molto più a lungo. Questi dati provengono da un nuovo studio pubblicato recentemente sulla rivista Science. Un gruppo di scienziati guidato da Christina Schmidt dell'Università di Liegi in Belgio ha seguito l' attività cerebrale di 15 persone che si svegliavano tardi e di 16 che si alzavano presto, che hanno passato due notti in un laboratorio del sonno. Il gruppo di ricercatori ha anche prelevato campioni di saliva dei partecipanti per misurare i loro livelli del melatonina (un ormone che controlla il sonno). Tutti i partecipanti sono stati invitati a conservare la loro abitudini sugli orari di sonno. I due gruppi hanno mostrato una differenza di quattro ore di sonno in generale. I mattinieri si alzavano verso 7:00 e si addormentavano verso 23:00 mentre i nottambuli cominciavano il loro giorno verso 11:00, e rimanevano svegli fino a 3:00 della mattina. Senza tenere conto dell'orario di sonno preferito l'attività cerebrale dei partecipanti è stata misurata con una risonanza magnetica funzionale (RMF) che permette di determinare il tempo di reazione ai test e la capacità di mantenere l'attenzione, 90 minuti dopo la sveglia, e nuovamente 10,5 ore dopo il risveglio. Nella prima prova, 90 minuti dopo il risveglio, i due gruppi hanno ottenuto gli stessi risultati. Tuttavia, nel corso della prova di resistenza, 10:30 dopo la sveglia, una riduzione dell'attività cerebrale in settori legati all' attenzione è stata osservata nei mattinieri. Inoltre, i ricercatori hanno potuto notare che spesso i mattinieri erano sonnolenti e presentavano un rallentamento delle prestazioni nelle prove. Alla fine della loro giornata, i mattinieri hanno mostrato un calo dell' attività cerebrale nella regione del cervello che governa l'orologio circadiano, che permette di controllare l'attenzione. All'opposto, i sonnambuli non hanno subito rallentamenti e sono restati perfettamente attenti. Un collaboratore di questa ricerca, Philippe Peigneux, afferma: "Se abbiamo trovato un vantaggio per i tiratardi, è quello d'essere più efficienti, dopo 10 ore e 30 dal risveglio rispetto ai mattinieri". Tuttavia, va ricordato che chi va a letto tardi, al di là dei test da laboratorio può provare altre difficoltà. Secondo Peigneux, "la gente mattiniera ha un vantaggio, poiché la loro agenda si adatta meglio con gli orari lavorativi della società." Aggiungendo, poi: " Questo può rappresentare un problema per i nottambuli, che sono obbligati ad alzarsi presto, pur avendo difficoltà ad andare al letto la sera". Inoltre, il sonno dei mattinieri sembra essere più ristoratore di quello delle persone che s'addormentano tardi nella notte. Il sonno, infatti, contribuisce al funzionamento regolare del nostro organismo, la mancanza di sonno ha conseguenze sulla salute. È anche consigliato a chi ha qualche chilo in più, perché un buon sonno aiuta a seguire le diete e a perdere i grassi in eccesso. Ma che fare nel caso d' insonnia quando contare pecore non basta più?" Io non è che soffro d'insonnia, proprio mi piace andare a letto tardi. Odio il pensiero di non avere tempo davanti a me, e aspetto sempre lo scoccare delle mezz'ore. Sono le 2,20 e mi sento stanca, ma ho ancora qualcosa da fare? Vado avanti fino alle 2,30, e se supero quell'ora aspetto le 3. tanto ormai... (ormai cosa?). Non so cos'è che faccio fino a quest'ora tutti i giori. Molto computer (il blog mi porta via almeno un'ora per aggiornare, più la consultazione di tutti gli altri- almeno 20-...), giornali, film, skype, sigarette con la finestra aperta... ok,sono le 2,40 ma vado, non lascerò scoccare le 3!!

5 commenti:

  1. Rientro sicuramente nella categoria "Nottambuli", prima delle 1.30 raramente prendo sonno.
    Oggi come oggi credo sia dovuto al fatto che, trascorrendo in ufficio circa 10 delle 24 ore giornaliere a mia disposizione, la sera cerco di fare di tutto e di più!
    E quando becco un libro che mi piace da morire son capace di andare avanti a leggere fino all'alba!
    Tendenzialmente, però, son sempre stata così.
    All'università ero di quelle che preferiva studiare fino alle 3 di notte, ma non svegliarmi alle 6 del mattino (come facevano dei miei amici). D'altronde anche se mi alzassi alle 6, io fino alle 9 comunque sono inutile!
    Ma dopo il tuo post mi sento molto meno in colpa per le mie nottate in bianco!
    E la prossima volta che mia madre mi farà notare che vado a dormire troppo tardi (sebbene lei sia esattamente come me) le citerò la ricerca dell'università belga! Grazie! ;)

    RispondiElimina
  2. Anch'io sono tendenzialmente nottambula. Comunque volevo chiederti una cosa approfittando del fatto che mi par di capire tu sia di Parma: cosa c'è da vedere nella tua città? Posti imperdibili? E mi suggeriresti anche una buona osteria per ristorare le stanche membra? Grazie mille

    RispondiElimina
  3. miss cici: concordo, stessa cosa per me
    dilja: mh no, nessun posto imperdibile, te lo assicuro! solo il centro città,il duomo, un museo, qualche chiesa, il parco.Direi che è tutto. Osteria: Il Bacco verde. Solo prodotti tipici, fatti sul momento, con i prezzi più bassi che mai incontrerai! (è in centro)

    RispondiElimina
  4. Grazie mille per le dritte. Devi sapere che mio marito è americano e viene da Parma, Ohio. Lo vorrei portare in visita e insieme vorremmo comprare una cartolina da spedire alla famiglia!

    RispondiElimina
  5. nottambula a rapporto: prima dell'1 o le 2 di notte non vado a letto, oppure leggo o vedo film. la mattina in compenso non mi sveglio prima delle 9

    RispondiElimina



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB