11 aprile 2010

Edwige Belmore, the last punk

sulla gamba porta un tatuaggio fatto nell'82 in un piccolo villaggio di pescatori nel Pacifico
edwige oggi
Oggi è la direttrice dello Standard Hotel a New York, ma negli anni '80 era una vera punk party queen. A 20 anni faceva la selezione all'ingresso del Palace, storico club parigino. I frequentatori più assidui erano paloma Picasso, Loulou dela Falaise, Grace Jones, Prince...
Nel 76 si rasa la testa, brucia tutti i suoi vestiti, e indossa una giacca di pelle, pantaloni da cavallo, tacchi, camicia e cravatta. E' la sua uniforme, e quando Newton la vede (Helmut, of course), la vuole fotografare. E' una punk, ma di lusso. Esce con Ysl, Loulou dela Falaise e Paloma. Va al Bataclan a vedere i primi concerti dei Sex Pistols, ma i veri punk la odiano, è troppo chic. Fonda un gruppo, i "Mathematiques Modernes", un po new wave un po pop. Newton e Mondino la fotografano, sfila per Gaultier e Mugler, va a Ny con Patty Hanses (la futura moglie di Keith Richards), e incontra Andy Warhol. Insieme posano sulla copertina di Façade, che recita " il papa del pop con la reina dei punks". Nell'82 va in Giappone come modella, poi canta nei jazz club a Ny. Lì si crea un gruppo, esce con artisti come Maripol, Clemente, Keith Haring, Basquiat...
Nell'87 si trasferisce in un centro yoga fuori New York, per disintossicarsi da droga e alcool (ops) Direi che può bastare!

0 commenti:

Posta un commento



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB