5 luglio 2010

Ann i heart you

Io amo le scarpe Ann Demeulemeester. Sono le classiche scarpe di cui mia madre direbbe: "che scarponi orrendi, Giuli". Lo so, ma le adoro. Queste sono le mie preferite: ma non so dove trovarle, e nemmeno se posso permettermele (non credo) Ieri, sprezzante del pericolo, sono entrata in una boutique a t Tropez e ho provato queste: pensavo fossero orrende ai piedi, invece mi sono piaciute subito. Peccato la zeppa, troppo pesante addosso. In effetti, scontate del 40%, non erano poi così inaccessibili. Credo comunque che mi butterò sulla versione povera di Forever21... meglio di niente, no? Che ne dite, si può fare? p.s vorrei caricare le foto fatte da me ma la linea è troppo debole! Spero di migliorarla in questi giorni, forse compriamo un'antenna, ha detto Lukas. Un antenna??Non ne voglio sapere nulla...

12 commenti:

  1. giuli siete forti.
    sono la franci a scrivere, le hanno fatte anche da hm una cosa similina le ho provate ma stavano male insomma hanno una forma un po pazzerella e senza senso.
    come state piccioni? qui fa caldissimo troppo la terra si sta ribellando. FORSE mi laureo. spereme' be'
    baci!

    RispondiElimina
  2. belle! anche la versione di F21 non è male, però bho... non so se mi convincono del tutto!

    RispondiElimina
  3. sinceramente la versione di F21 è pure più carina di quelle centrali! Io ne ho prese un paio del genere a Copenhagen per ben 50 euro, non potevo crederci! Peccato che il mio ragazzo le abbia subito nominate "le scarpe ortopediche"...
    Mela

    RispondiElimina
  4. Le prime in alto mi ricordano molto quelle che portava, color corda o militare, Ambra Angiolini a Non è la rai.

    RispondiElimina
  5. concordo in pieno! anch'io adoro le scarpe di Ann demeulemeester...peccato non me le possa permettere sig. e tra le due alternative preferisco quelle della boutique di St Tropez.

    ciao!

    RispondiElimina
  6. Le ho viste nella boutique di Ann ad Anversa venerdi' scorso (sono andata tre giorni in treno da Parigi proprio per fare shopping con i saldi!) ma non le ho neppure provate: davvero trooooppo pesanti.
    Comunque era tutto scontato del 50% e i prezzi in effetti erano abbastanza accessibili.
    Invece a Saint Tropez non siamo piu' venuti :-(((
    Il proprietario dell'albergo dove dormivamo a Vence mi ha assicurato che Vieux Nice era fantastica per lo shopping, mi ha raccontato cose mirabolanti e alla fine mi ha convinta a rinunciare all'ora e mezza di macchina necessaria per Saint Tropez.
    Non l'avessi mai fatto: a Nizza non ho trovato niente di niente =.=

    RispondiElimina
  7. noooo... e io che ti aspettavo in negozio...

    RispondiElimina
  8. Sigh :-(((
    Speriamo che ci saranno altre occasioni di salutarci da qualche parte in giro per il mondo prima o poi!
    Sai che a Parigi ho incontrato Cecile de L'Armadio del Delitto?!?
    Abbiamo fatto delle foto per un sito di vintage... una cosa troppo buffa!

    RispondiElimina



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB