24 novembre 2010

Diy post and furry things I forgot i have

Vi ricordate il maglioncino di Zara di cui vi avevo parlato (voi direte, ma chi si ricorda, vi parlo di poca roba...)? Sono andata a provarlo Carino, ma non valeva i 40 euro che costava, anche considerando il fatto che avrò 10 maglioni neri (quelli che vedete appesi sono gli ennesimi pantaloni neri che provo da Zara, nell'intento di trovare IL paio di pantaloni neri con piega, che va a finire me li faccio fare, perchè non li trovo come dico io). Comunque, avendo ovviamente a casa una scatolina piena di perline (sono piena di cose da cucire), ho pensato bene di fare un diy!
Ed ecco il risultato. Ok, forse il mio maglione è meno carino, ma siamo lì, no? Mi mancano le perline sulle maniche, ma ero già abbastanza esaurita dal busto, per continuare.
Cambiamo argomento, e viriamo su vergogna e ridicolo: roba di pelo. Mi sono ricordata (ehm ehm) che pure io ho qualcosa a tema, che voglio specificare risale ad anni e anni fa. Mi pento mi dolgo e prontamente metto in vendita il tutto, contattatemi se interessati.
Nello specifico:
cappello vintage di pelo vero che ho preso a una fiera del vintage, indossato davanti a uno di quelli specchi ingannatori e davanti a una venditrice malefica, pensando di assomigliare a Audrey Hepburn (scusa Audrey), comprato e lasciato giacere nell'armadio da allora (parliamo di almeno 3 anni).
colletto di pelo nero (finto) con pon pon incorporati. Mai messo nemmeno questo
Colbacco di pelo vero russo originale! Mia nonna insiste tutti gli inverni perchè lo metta, emettendo gridolini che da lontano mi sembrano cose come: "sembri una zarina!", e dico lontano perchè comincio a scappare quando tira fuori l'argomento cappelli-tistannocosìbene.
Però questo l'ho messo, ovvio solo in situazioni estreme, tipo montagna d'inverno/temperature sotto zero. Il colbacco in città non fa proprio per me...

5 commenti:

  1. Ahahahahahahaahaahahahahahahaha!!!
    M'ha fatta piegare sto post!!!

    Cosa ti stavi provando da ZARA, che intravedo del leopardo?

    A me il cappello sembra fighissimo.
    Il diy ti è venuto gran bene!

    RispondiElimina
  2. il maglioncino è venuto benissimo, non ha nulla da invidiare al quello di zara secondo me!

    le robe pelose sono carine, ma io sono contro il pelo vero. Anzi... sto addirittura pensando di diventare vegana, quindi dovrò abituarmi all'idea di rinunciare anche a comprare capi in pelle... ce la farò? si accettano scommesse :P

    dopo aver visto certi filmati sugli allevamenti intensivi sono rimasta scioccata, non riesco davvero ad esserne indifferente.

    RispondiElimina
  3. hai fatto bene a ricreare da sola il maglioncino, perchè è venuto tale e quale.. io i cappelli non li darei via. anche io sono tendenzialmente contro le robe di pelo, ma le cose vecchie che ho già, ereditate da mia mamma o mia nonna, ogni tanto le metto, sono già lì e purtroppo per cose di 20 anni ormai non ci si può far più nulla... ad oggi pellicce nuove in vero pelo non me ne farei proprio fare (però sono in serio pericolo di ritrovarmi la vecchia cofana di visone di mia nonna, che mia madre insiste nel voler far rifare, argh!)

    RispondiElimina
  4. Sarinski: era la mia personale pelliccetta! :)
    Punkie: vegana???
    ValeF: il pelo ereditato si può mettere, non vale. Ormai il danno è fatto, tanto vale sfruttarlo!

    RispondiElimina
  5. ho un basco maculato quasi identico. messo 1 volta sotto costrizione. l'ho riprovato l'altro giorno. sembravo una da film polacco.:(
    ele

    RispondiElimina



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB