12 novembre 2010

Long Kilt?

Come vi accennavo, ho preso al seconda mano (spiacente lettrice, non ti posso dire dov'è... i miei amici mi hanno vietato di diffondere info preziose) un kilt un po lungo, ricordandomi della cartella con queste foto che avevo in un angolo del mio piccì.
Ora, come è meglio indossarlo per non fare brutta figura? Suggerimenti?
Mal che vada, lo rigiro a Lukas...
(che se lo metterà, BORZ!)

4 commenti:

  1. spettacolo!!! io dopo aver visto quella foto col pellicciotto, sono andata nell'armadio dove era riposto da anni in mio kilt from UK e ho provato immediatamente qualche look! se tutto va bene, dovrei indossarlo in occasione dell'EV-A a carpi (tu ci sarai? dai, vieni, io e Nathy ci siamo!!!)
    avevo pensato ad un abbinamente piuttosto banale, cuissardes e un pull grigio (oppure una camicia).
    però con buona probabilità cambierò look, se devo stare molto in piedi e camminare,i britany di topshop non sono il massimo!

    cmq mi fanno impazzire i kilt, lunghi soprattutto, ma anche corti non li disdegno!

    RispondiElimina
  2. ah ho una vecchia gonna scozzese lunga di mia madre che penso e ripenso a come indossare...era venuta in mente anche a me "l'idea geniale" di portarlo col gilet peloso color cammello ma anche quella bella foto n°2 mi piace!! sono curiosa di vedere la tua versione.

    RispondiElimina
  3. A me il kilt personalmente non piace, ma sono proprio curiosa di vederti!! :)

    RispondiElimina
  4. La lunghezza a meta' polpaccio e' stupenda, invece il kilt lungo alla caviglia non mi piace un granche'!
    L'abbinamento con il gilet peloso e' spettacolare, peccato che tutti i gilet di faux fur che ho visto fino ad ora sono orribilmente brutti e cheap!

    RispondiElimina



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB