5 febbraio 2011

Pigiama

Avete notato un altro trend che si è imposto prepotentemente? Rochas s/s 2011 (sfilata che ho adorato)
StyleBubble
Dolce & Gabbana La locandina di "Coco avant Chanel"
gente sul red carpet
IL PIGIAMA.
Ma che trend sarebbe? Il pigiama è uno dei capi di vestiario di cui non mi sono mai preoccupata in vita mia. Anche quando ho cominciato ad eliminare dal mio armadio le mutande scolorite e a vestirmi da persona adulta in casa (aka basta ciabatte con le mucche e mollettone, si a graziose scarpette da danza e barrette tartarugate nei capelli) ho continuato ad indossare i pigiami in mia dotazione. L' ex fidanzato non aveva niente da ridire (i maschi non dicono niente fino a che non si trovano davanti alternative migliori. Non abituateli troppo bene o vi vorranno solo in completini di pizzo), mia nonna era contenta di regalarmi queste oscenità, i miei pigiami convivevano con me sotto il copriletto di Barbie.
In effetti avevo un vago sentore di tutte le ragazze intorno a me alla frenetica ricerca di costosissimi pigiami di Hello Kitty e Minnie e stupidi personaggi dei cartoni, ma io stavo bene con il mio pile a fiorellini rosa. Poi un giorno, in montagna con amici (ok, l'altro giorno), mi sono accorta che il mio pigiamone aveva qualcosa di storto. Come avevo fatto! Quell'orrore di pile! Quei bragoni informi! Mi serve subito un pigiamino carino!
Regalo immediatamente al seconda mano il mio decennale pigiama e mi guardo intorno, per scoprire che i pigiamini carini costano come mezzo paio di scarpe, e che cavolo. In più, odio le cerniere, le applicazioni, Hello Kitty, i pigiami coloratissimi, e mi servirebbe invernale, di tessuto pesante. Come al solito, non trovo quello che cerco.

Ma andiamo a parlare di questo insolito trend. Pare che la gente si faccia volentieri fotografare in pigiama:
Robbie
Jlo, in quello che forse non è un pigiama ma lo sembra, e comunque è troppo impegnata sulla sua posa sexy per accorgersene
Michael, ovviamente...
insomma, è proprio una moda che ci era sfuggita.
Ecco uno dei pigiamini più ambiti dalle ragazze. Rosa, trendy, giusto.
Se proprio volete andare sul raffinato ci sono quelli di Victoria's Secret, non male.
Ma moltissime alternative sono sul mercato...
il pigiama di seta con pizzi, ideale anche la sera con i tacchi
i pigiamoni interi, per lui, per lei e per i bimbi
i pigiami coordinati (che ansia)
che Doris Day ha sfoggiato per prima, con grande classe (solo lei, lui poverino fa quello che può)
E poi ci sono le cose improponibili che probabilmente mi farebbero scappare urlando, se le vedessi su un mio potenziale ragazzo
il pigiamino di flanella dai colori tristi
e il pigiama dei fumetti (no, i fumetti no!)
I miei preferiti sono i pigiami da uomo con pantaloni dritti e giacca con bottoni e revers, a righe verticali (perchè mi piacciono solo i capi d'abbigliamento maschili? Il pigiama maschile, i jeans maschili, le giacche maschili...)
presente gli uomini di una volta, e quelli nei film?
quando le donne avevano eteree vestagliette dai colori pastello e gli uomini i pigiami a righe e le vestaglie da camera. Non era poi così male...
... l'importante è non uscirci per strada!

2 commenti:

  1. mia madre per Natale me ne ha preso uno in pile... arancione anas! hahahaha mamma mia, non è proprio bello subito, ma fa caldo ed è morbido, quindi lo uso cmq!

    RispondiElimina
  2. io ADORO la camicia da uomo, magari in lino, da utilizzare come pigiama. Comoda e sexy quanto basta! ;D

    RispondiElimina



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB