22 febbraio 2011

Solito post

Cari amici, eccomi qua. Scusate l'assenza ieri ma sono andata al cinema ed era davvero troppo tardi per postare (ma non per perdermi in ciance, ovviamente). Sto cercando di fare un post sui film che ho visto ma il blog non mi carica le foto, non so perchè. Vi anticipo solo il mio pensiero su The Black Swan: BEH VABBEH (post a venire). Nel frattempo, parliamo di moda. Oggi ho pensato per un momento di lasciare perdere gli occhiali di Karen Walker e buttarmi sui Tom Ford, questo modello tartarugato che mi piace molto, prima di scoprire dal sito che costano 320 euro. Ma insomma?!!
Non ho guardato con molta attenzione gli abiti dei Grammy Awards, specialmente dopo il pugno in un occhio che erano Rihanna e Katie Perry, ma Anna dello Russo mi ha fatto notare Lady Gaga in Mugler e Florence Welch (http://rockandfiocc.blogspot.com/2011/01/florence-welch.html) nel mio Givenchy preferito dell'ultima collezione couture. Voto si per entrambe. Alcune foto da The Sartorialist:
voglio un tailleur rosa! Ne avevo visto uno di H&M su vari giornali, ma poi non l'ho mai trovato in negozio.
Le donne in cravatta non mi sono mai piaciute, ma se la si indossa nello stile Ralph Lauren allora è tutta un'altra cosa (comunque non la metterei)
solo a Londra potete trovare gente agghindata così...
Guardando questa foto fino al busto mi sono detta di aver trovato l'uomo della mia vita (il caban sta bene proprio a tutti). Poi sono scesa col cursore (si dice così?) e sono arrivate le gambette scheletriche, che non apprezzo più in negli uomini dal 2008 ca (da quando ho incontrato Lukas?). Che peccato.
Gambe pollette per le donne invece voto sempre si (Sarinski docet).
Calvin mi trovi un rimedio all annoso problema delle dita bitorzolute che spuntano dal bordo dei sandali alzando leggermente suddetto bordo. Bellissima idea, e fin qui approvo. Ma...
le scarpe ortopediche?? NON mi dite che vi piacciono, perchè sono una grandissima fan di Calvin Klein ma 'ste scarpe sono oscene, o no??
esce il 28 Aprile nei negozi H&M la collezione Fashion Against Aids, che quest'anno è unisex.
E cosa non mi trovo? Una simil Jil Sander a 9,99 euro! Yupii!
Ho cambiato idea, vorrei le Lita tutte bianche. Basta scape nere che si confondono con la marasma di piedi e non si vedono nelle foto! Il bianco è la soluzione!
L'anno scorso su Vogue Paris c'era un dvd mini documentario su 4 o 5 modelle, e il regista faceva notare di come Jourdan Dunn non lavorasse troppo, e di come fosse spesso scartata in quanto nera. Per me è davvero stupenda, molto meglio di Chanel Iman. Qui fotografata da Garance Dorè
FashionToast ci da un'idea su come sfruttare la camicia trasparente lunga: con una sottoveste-abitino sotto.
Lo sapevate che Kate Bosworth ha un occhio azzurro e uno marrone? Com'è carina!

8 commenti:

  1. I love you!!!!!!!!!!!!

    Chiara

    RispondiElimina
  2. tanto per cambaire concordo praticamente su tutto! :P
    Kate è davvero adorabile e sapevo già dei suoi occhi bicolor.
    bellina la simil jil sander, non escludo di prenderla. Hai detto che è di h&m giusto?

    ecco una cosa su cui resto perplessa sono le lita bianche... bho... sarà che su di me non ce le vedrei mai, ma bianche sono peggio che nere secondo me (sempre meglio del modello color diarrea che ha preso la ferrogna cmq!)

    RispondiElimina
  3. l'altro occhio di Kate è una specie di verdognolo.. Kate come Alessandro Magno! che figa, rosico! ma le Lita bianche, ti prego, cara, no! concordo con Punkie! il look di Ralph Lauren è splendido, ma sta bene, anche in questo caso, solo su una supergnocca

    RispondiElimina
  4. io attendo sempre con impazienza i tuoi post random...quasi come capitava anni fa con Vanity Fair, quando usciva il giovedì...ecco, il mercoledì io contavo le ore! Ora invece non lo compro proprio più, è diventato scadente.

    Trasformarli in un appuntamento settimanale fisso no? :) Tipo il mercoledì di Rock and Fiocc? (sto delirando, lo so...)

    Comunque, voglio quello zainetto (è uno zainetto, vero?) a forma di testa di tigre di H&M!

    RispondiElimina
  5. "io attendo sempre con impazienza i tuoi post random...quasi come capitava anni fa con Vanity Fair, quando usciva il giovedì...ecco, il mercoledì io contavo le ore! Ora invece non lo compro proprio più, è diventato scadente."

    ero vanity dipendente anche io un paio di anni fa. il giovedì arrivavo correndo in stazione con i miei 1,50 euro stretti in mano e potevo anche perdere il treno ma non vanity! ora invece fa schif, tutta roba italiana di ripiego, il reparto moda poi era diventato bruttino.

    cmq w i post random, ne sono una gran fan anche io! e no lita (sai che le vendono a reggio emilia?), brutte già di loro, bianche poi ...

    conosci questo blog? http://life-in-travel.blogspot.com/ te lo avevo scritto tempo fa ma secondo me non avevi letto. è una giappa americana, tanto margiela e owens ... secondo me ti piacerebbe!

    RispondiElimina
  6. Punkie: si, borsa di H&M della linea against Aids!Maddalena: si potrebbe fare, si! :)E io che sono sempre mortificata di proporvi i post random in mancanza di cose più fantasiose...
    Francesca: grazie mille! scusa, a Reggio le Lita?? Dove?!!
    Il blog l'avevo guardato si, ma lei è un potroppo fighetta per i miei gusti...
    gente, scusate se faccio la snob ma Vanity Fair non mi piace proprio, ma così come Flair, Marie Claire e tutto il resto della baracca. Ci sono notizie tipo "esce la collezione la collezione di Perfect Pants di Celine" che su internet si leggono mesi prima...

    RispondiElimina
  7. le lita al club! è un negozio di scarpe dietro a piazza san prospero. ho visto quelle beige e tutta una serie di zeppe a fiori e in cuoio!

    comunque complimenti per rock&fiocc: è proprio un bel blog!! si trovano tanti spunti interessanti ;)

    RispondiElimina
  8. Anche tu leggi Sarinski?? voi due per me siete il top! Brava Giulia, per tutto!!

    RispondiElimina



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB