14 maggio 2011

L'italiano non è poi così facile

Quel poverino di Lukas ha imparato l'italiano con me, però alcune parole proprio non gli vanno in testa. I suoi tentativi per arrivare a dire "capezzolo", ieri -capezzetto -capiletto -capitozzo -cazzoletto -cappizolo per "ombelico" -ombrillocco -ombrinoco -ombricolo -nombril ( no, quello è francese) -ombril -ombelino - ombelico!! Durante i suoi sforzi ovviamente io mi rotolo per terra piangendo dalle risate hahaha. Come se in ceco fossi capace di dire qualcosa...

5 commenti:

  1. haha che caro! Ombelico è stata una delle parole trauma anche per il mio ragazzo, insieme a sopracciglia (che puntualmente diventavano SOPRASCITO). Come avrai capito sono in una situazione piuttosto simile alla tua, con la differenza che il paese d'origine è la Danimarca (: viva l'amore interneiscional che nonostante le lacrime regala questi piccoli divertimenti <3

    RispondiElimina
  2. Ahahahhaa.Ke cosa carina :P
    .Giobi.

    RispondiElimina
  3. il mio ragazzo è greco ieri per dire che era a pezzi mi scrive "sono un cartoccio" ... la mia risposta è stata "ah stai inseme alla patata , bastardo !" hahahahah :D

    RispondiElimina
  4. hahaah siete troppo divertenti :D

    RispondiElimina
  5. Che dolci!!!! Ma lui di che nazionalità è quindi? Scusami, ma mi sembrava inglese, è della Repubblica Ceca?
    Spero che il suo lavoro vada bene e naturalmente anche tra di voi :)

    RispondiElimina



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB