16 maggio 2011

Lunedì 16 Maggio 2011

fotina di ieri- in piazza facevano le foto aggratis quelli del comune.
oggi mio padre mi ha lasciato i soldi per la spesa. Ehm, brutto errore... (AMO il ginger, è la mia bibita preferita insieme al latte freddo). Vivrei di queste 4 cose (Nutella archiviata in vista dell'estate, è tempo di gelato)
ah, e il resto l'ho speso così :) c'erano i saldi fino ad oggi, in libreria! Ho preso questo inedito di Jane Austen (ne sapevate qualcosa?) e finalmente l'ultimo del mio caro Philip Roth
Altri piccoli acquisti:
mohair rosa! HAHAHA stupido negozio di lane che mi avevi proposto un gomitolo di mohair a 40 euro, ho trovato il più bel gomitolo nel più bel colore e non vedo l'ora di farmi fare un maglione zucchero filato! Il problema è da chi. Mhh anyone ha la macchina per il mohair?
bottonicini a margherita da applicare all'abito bianco di lino che ho comprato qualche giorno fa al seconda mano (aveva dei tristi bottoni bianchi). Vado PAZZA per i bottoni da bambina.Continuavo a saltellare per la merceria e lanciare gridolini "checcarinoo!!" ad ogni bottone.
le bellissime rose della mia mamma sono tutte in fiore!
qualche Domenica fa ho messo a posto i miei 373 libri, più i manga, i vocabolari e i dvd. Tutti divisi per scaffale per lingua-libri brutti di greci e latini del liceo- libri italiani-libri per bambini- manga e dvd-i Purple...
così nella libreria principale rimangono quelli di moda, di costume, da donnicciola e il resto delle nazionalità: gli autori inglesi, francesi, americani e russi. Non so com'è che mi è venuta questa divisione per nazionalità, ma ha molto più senso della divisione per altezza, colore o ordine alfabetico (tutte e tre già adottate, ma non trovavo niente poi). Però ora che ho tutto messo in ordine...
c'è un buco enorme! Aughhh! Ci ho messo temporaneamente una scatola, ma questo buco s'ha da riempire, e presto.
oggi indosso dei jeggings misteriosamente trovati nella mia auto. Di chi saranno? Le mie amiche non indossano jeggings. Nemmeno io, ma ho ceduto alla comodità, e poi con sopra una camicia bianca lunga sembrano jeans.Yay. No ma davvero, come ci sono finiti un paio di jegging di Zara nel sedile posteriore della mia auto?? Stamattina mi sono fermata da Kiko un momentino per provare un rossetto fuxia che avevo già provato in un momento di follia. La commessa mi ha braccata e mostrato un rossettino che potrebbe cambiare la mia vita, segnata dalla ricerca del rossettino "colore naturale come se non ci fosse ma almeno non ho le labbra blu da anemica" L'ho provato e sono uscita dal negozio-ha, mica scema, voglio vedere se dura- e nonostante mi faccia venire le labbra secche come tutti i rossetti, ha tenuto per un sacco di tempo. Mhh...
Ecco la mia fallimentare collezione di rossetti:
da sinistra: Laura Mercier di un bellissimo colore ma che purtroppo mi fa venire le labbra a crateri secchi appena messo. Diego della Palma molto chiaro anni '60 che mi fa i denti di un bel giallo vivo (se lo metto poi non parlo e non sorrido, però che bello), un Kiko di un bel colorino pure questo, ma dopo circa 2 secondi dall'applicazione è scomparso. Un lucido preso quando ero ancora una ragazzina ingenua, credo mai messo (odio i lucidalabbra)
rossetto dark trovato in un negozio dark a Lione quando imperava la moda, un rossetto del discount che colora meno di un labello, il Diego della Palma che mia nonna mi ha costretta a comprare qualche giorno fa, leggermente troppo corallo per i miei gusti (vedi:arancione), un The Body Shop appena corallo che direi è il mio preferito, morbido e carino (non li fa più i rossetti così Tbs?), e il Labello alla ciliegia, haha battutona metterlo sotto la categoria rossetti.
la mia modestissima collezione di rossetti e smalti, di cui uso praticamente solo lo smalto rosino di Kiko. Presto comprerò uno Chanel rosino degno delle mie mani (presto significa "quando la mia mente si sentirà pronta a spendere 24 euro per uno smalto, invece di 2"). Nota bene la borsettina della Sirenetta brillante, quando la guardo mi commuovo.

13 commenti:

  1. come si chiama il rossetto nuovo preso da kiko?
    by disperata-alla-ricerca-del-rossetto-naturale-perfetto

    RispondiElimina
  2. Ma sai che secondo me non ti conviente comprare lo smalto di Chanel?
    Io ne presi uno perché era del più bel punto di rosso mai visto ma la tenuta è veramente pessima. Si sbecca nel giro di pochissimo e già il giorno dopo ti vien voglia di toglierlo (o almeno, a me che odio lo smalto rovinato)
    Paradossalmente io mi trovo meglio con Kiko :/

    RispondiElimina
  3. una mia amica ha fatto la follia di comprare uno smalto chanel e ci è rimasta malissimo perchè non dura niente, sono forse meglio quelli di kiko! comunque consiglio da una parmigiana, vai alla coin: ci sono mille marche nuove sconosciute che costano pochissimo e un sacco di tonalità interessanti!

    approfitto per dirti che sono anche una tua vicina di casa e ogni volta che passo di li butto un occhio per vedere se ci sei!
    continua così che sei fantastica!
    franci

    RispondiElimina
  4. No scusa...Sullo scaffale dei libri di moda...Quei due volumi "A-L" "M-Z"...Li avrai mica presi alla libreria del Cinecity?? Gli facevo la corte, ma quando sono andata per comprarli erano spariti! :) Per favore puoi darmi il titolo esatto così li cerco lì o da qualche altra parte...

    RispondiElimina
  5. UH,dev'essere buono il labello alla ciliegia!
    Io ho quello alla fragola,buonissimo.E poi mi fa le labbra di un bel color rosso,altro che rossetti. :D
    (PS Ma l'hai visto questo "All Over Bows Dress"?
    http://blog.mulberry.com/2011/05/17/frock-on/)

    RispondiElimina
  6. anonimo: ho già cambiato idea, l'ho comprato e mi fa già schifo... ritratto tutto
    franci: grazie mille! ah si, anche tu di vico? :)
    anonimo: no sono stati un regalo di laurea, non so dove li abbiano presi. Il titolo esatto è "100 contemporary fashion designers", edizioni Taschen
    grazia: anche io preferivo la fragola, era più buono e anche il colore più bello :) Abito fin troppo per me!

    RispondiElimina
  7. no sono di sant'andrea ma siamo li :) due campagnole alla fine!
    franci

    RispondiElimina
  8. Giuli, comprati il top coat!!!

    RispondiElimina
  9. yeah! anch'io uso il labello alla ciliegia.
    dato che sei alla ricerca del rossetto perfetto, non so se ci sia una tonalità di nudo ma io mi sono innamorata di un rossetto della linea "ultra color rich" di avon. tiene tutto il giorno (nonostante stia sempre a soffiarmi il naso o a bere acqua-caffè) e non secca le labbra. provalo!

    RispondiElimina
  10. Ho letto "Sandition" un paio di anni fa (o poco meno) e non è affatto male!
    Solo che... Bè, non voglio anticiparti nulla! Magari ne riparliamo dopo che lo avrai letto.

    In questi giorni sto vivendo un rapporto molto conflittuale con la mia "scorta" di trucchi.
    Come te sono anch'io alla ricerca del rossetto perfetto, ma finora non posso dirmi soddisfattissima. I migliori che ho trovato ad oggi sono il Rouge Coco di Chanel, nella tonalità Mademoiselle n.5, un rosa abbastanza naturale, e il Rouge Coco Shine, tonalità Boy n.54 (ma non si vede moltissimo).
    Sogno un rossetto rosso, ma temo che sia ora di farmene una ragione e rinunciarci una volta per tutte: mi sta da cani!
    Ho, invece, ceduto alla tentazione dello smalto, ma non mi sembrava il caso di donare tutti quegli euro a Chanel per uno smalto color Mimosa e ho comprato quello proposto da H&M, molto simile. Anche se probabilmente lo metterò solo una volta, non mi sentirò in colpa!

    In generale, mi piacerebbe essere una di quelle ragazze che sa truccarsi perfettamente, conosce bene i colori che le donano, sa fare degli smokey eyes perfetti, e usare pennelli kabuki e non e polverine minerali.
    La triste realtà è che non so far nulla di tutto ciò.
    L'altro giorno ero tentata di entrare da MAC e chiedere aiuto alla truccatrice... "Ti prego, svelami i tuoi segreti! Illuminami!". Poi mi son vergognata...

    RispondiElimina
  11. Allora non sono la sola a tenere sulla libreria stipata di libri pezzi d'infanzia quali mini pony,cavallo di barbie e tanto di danzatrice di flamenco color rosso fuoco!!! ahahahahah fantastica
    Carlotta

    RispondiElimina



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB