8 settembre 2011

Ethel Granger

Come vi dicevo, il servizio di Vogue Italia si è ispirato ad Ethel Granger, la donna con la vita più piccola della storia. Pare che suo marito, negli anni 30, avese una fissazione per la vita sottile, così lei rinunciò alle nuove linee morbide della moda anni 20 per rimettere il corsetti, sempre più piccoli, fino ad ottenere una vita di 33 cm. Nel frattempo si fece numerosi piercing in tutto il corpo, tramutandosi in un bizzarro ma affascinante personaggio. The Italian Vogue's September editorial I told you about it's inspired by Ethel Granger, the woman with the smallest waist of the history. She had a husband with a love for small waists, so she started wearing corsets, until she joined a 13 inches measure. She also had several piercing in all her body, a strange thing for that time.She may look very strange of course, but I think she's also very fascinating

5 commenti:

  1. ne parlavo ieri con il mio ragazzo- come puoi deformarti per volere di tuo marito? per quanto io trovi rivoltante il modo in cui si è "trasformata", se fosse stata una sua scelta l'avrei rispettata. ma le cose non sono così, perciò non posso fare a meno di storcere il naso quando vedo sul web foto di questa donna.

    c.

    RispondiElimina
  2. Non sapevo i retroscena... c'è da dire che all'epoca il rapporto moglie/marito era molto diverso da adesso e raramente la donna aveva potere decisionale. Se mettiamo in mezzo l'assenza del diritto di divorzio e le difficili situazioni familiari, posso più o meno capire la scelta di questa donna, per quanto abbia avuto la capacità di non trasformarsi in un fenomeno da baraccone.

    RispondiElimina
  3. che pena mi fa, ci leggo tanta infelicità, autoflagellazione, masochismo, ribellione.
    momben.com

    RispondiElimina



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB