22 settembre 2011

Something about love (and a movie)

Ieri sono andata al cinema a vedere Carnage, il nuovo film di Polanski ed è uno di quei film che ti fa crollare tutti i possibili buoni pensieri che avevi sul matrimonio, che ti fa pensare:"perfetto, non mi sposerò mai, sicuro" (a parte questo, il film mi è piaciuto molto,gli attori sono tutti e 4 delle bombe, e non vedo l'ora di leggere il libro da cui è tratto, sicuramente stupendo). Ma poi vedo video come questo e come si fa a pensarla allo stesso modo? Forse questa è un'eccezione ma si può sempre sperare di essere pure noi un'eccezione alla regola, no? p.s (link funzionante ora!)

7 commenti:

  1. non si vede il secondo video! :)

    RispondiElimina
  2. il link non funziona!

    RispondiElimina
  3. . . . di leggere il "libro" da cui è tratto !

    RispondiElimina
  4. io l'ho visto ieri, e mi è piaciuto un sacco!
    ma il finale? è come se tutto d'un tratto qualcuno spegnesse l'interruttore.
    (si, hai scritto male... il "libro" dai cui è tratto!)
    x
    g

    RispondiElimina
  5. oddio scusate questo post l'ho fatto troppo di fretta, quanti errori!
    Finale ci sono rimasta un po' male pure io, ma ci stava, no? :)

    RispondiElimina
  6. voglio vederlo subito dopo l'esame mi precipiterò al cinema
    Thefunnygame

    RispondiElimina
  7. sisi finale azzeccatissimo, però ti lascia a bocca aperta e con una voglia incredibile di non alzarti dalla sedia per scoprire se il film va ancora avanti!
    in ogni caso si vede proprio che è stato tratto da una pièce teatrale, anche solo per il fatto che si svolge tutto in una stanza :)
    x
    g

    RispondiElimina



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB