4 ottobre 2011

Martedì 4 Ottobre

La giornata comincia con la visione di una mia foto ENORME che mio zio ha scattato e mi ha fatto stampare tutto contento. E' un grande fan dei ritratti. Mi fa senso vedermi così nel dettaglio (senza trucco, grazie zio) e in grande.
Poi sono andata un attimo a Milano per un colloquio. Come al solito ne ho combinata una delle mie da svampita, sbagliandomi sul luogo dell'appuntamento. Belle figure, sarò assunta sicuramente. Questi sono i momenti in cui maledico di non avere un I Phone.
Ho approfittato di essere a Milano per andare a vedere la mostra di Louis Vuitton curata da quella bulla di Katie Grand, in Triennale. Se potete fateci un salto, c'è solo fino alla prossima settimana. Molto interessante, e mi ricordavo gran parte dei vecchi abiti. Non sono una super fan di Vuitton, ma certe cose meritano davvero (come le scarpe con il tacco a clessidra, stupende). E' seuita una fin troppo lunga parentesi in treno regionale. Odorini sgradevoli, sedili duri e sporchi, caldo atroce, gente che urla... che meraviglia Trenitalia.IO MI CHIEDO PERCHE' LA GENTE DEBBA URLARE I CAVOLI SUOI IN TRENO. MA PARLATE PIANO, IN QUEI CELLULARI! Ho carpito vita morte e miracoli delle due donne davanti a me, la cui stridula voce superava in volume quella di Jarvis Cocker nelle mie cuffie. Poi non si sa per quale mistero, in treno mi si gonfiano le gambe e i piedi. In12 ore di aereo niente, con 2 ore di treno sembro un cotechino.Mah. Per riprendermi, sono andata a vedere il nuovo film di Cronenberg (nota: mai più cinema al pomeriggio, ci sono solo ragazzine che sgranocchiano popcorn e commentano ogni scena), con una stupenda Keira Knightley Ora vado a guardarmi Gossip Girl, a stirare e a cercare di mettere cose utili in una valigia per 10 kg soltanto (ma sbaglio o Ryanair ha diminuito ancora il peso dei bagagli in cabina?!). Oggi a quest'ora sarò in viaggio verso la Repubblica Ceca, con connessione Internet credo assente fino a Sabato (ma poi, chi ha voglia di stare al pc quando si è con il proprio ammore? Non io). Ergo, non vi preoccupate se non rispondo a commenti/mail (lo fate mai?). Ho comunque pensato a voi, programmando post che si autopubblicheranno fino a Martedì 11, data del mio ritorno. Almeno uno/due post al giorno non ve li toglie nessuno! :) Sono brava? Dunque tante care cose, e saluti da Lukascio p.s concludo il post con il mio profondo cordoglio per aver visto su Blonde Salad la MIA Proenza Schouler. Se ci è arrivata pure lei siamo davvero alla frutta. Quella ragazza mi fa paura,sarà contenta solo quando avrà tutte le borse mai prodotte sul pianeta terra.Pensavo di avere un'anima consumista ma lei mi batte 100 a 0...

18 commenti:

  1. 'orca giulia...sei andata a un colloquio con un paio di SHORTS?! non si fa! mi spiace ma è una cosa che trovo terribilmente maleducata...li tollero a stento in città normalmente, ma ad un colloquio proprio no.


    Grazie per l'autoprogrammazione dei post, ormai leggerti è diventato un appuntamento quasi quotidiano :)

    c.

    RispondiElimina
  2. yuppi per i prossimi post

    RispondiElimina
  3. A proposito di colloquio, sarebbe bello un post con delle idee su come vestirsi! Io ne ho uno Venerdì e sono nel panico :S

    Wally

    RispondiElimina
  4. Io ho un'anima consumista.... ma non ho i soldi purtroppo:-)

    RispondiElimina
  5. Buon viaggio e in culo alla balena per il colloquio..stavi benissimo!
    Ciao
    Nanouk

    RispondiElimina
  6. c.nooo ho sbagliato?! prego per i post :)
    Wally: non sono la persona giusta per consigliarvi giuro, sono sempre nel pallone pure io!
    Barbara: haha pure io
    Nanouk: grazie! :)

    RispondiElimina
  7. grandeee ci tieni proprio ai tuoi lettori! sarei impazzita senza posts fino a martedi...merci!

    stai benissimo vestita cosi comunque!! i pantaloncini mi piacciono tantissimo!

    S.

    RispondiElimina
  8. resisti alla tentazione iPhone te prego.

    RispondiElimina
  9. @ c.: accidenti, "c." sono io da mesi! poi si crea confusione e non si capisce più chi è chi, uffa, cambia firma :(
    anyway secondo me stavi molto bene (generalmente odio gli shorts ma questi non mi dispiacciono e su di te ci stanno), però sono d'accordo con c. # 2: a un colloquio NOO! :(

    grazie per aver pensato a noi universitari che ti leggono durante le innumerevoli pause studio (!).

    have fun in cechia! :D

    (odio profondo di trenitalia. tutte queste spiacevoli situazioni le ho sotto gli occhi- e il naso, e le orecchie- quotidianamente).

    c.

    RispondiElimina
  10. L'insalata ormai dovrebbe essere denunciata per incitamento all'inquinamento consumistico planetario... Ma poi non vi sembra un po' stanca e meno pimpante del solito ultimamente?!? che siano le avvisaglie dell'esaurimento nervoso per stress da frequentazione compulsiva di sfilate...?

    RispondiElimina
  11. Adoro come sei vestita (praticamente la mia uniforme estiva), ma concordo, ad un colloquio meglio di no...

    Morte nel cuore nel vedere la Proenza su TBS, mi consolo sapendo che non le avrá dato la minima gioia :-)

    m.

    RispondiElimina
  12. ahah ho subito pensato a te quando ho visto quella borsa sull'insalata :) eri perfetta nella tua mise semplice! buon viaggio

    RispondiElimina
  13. Ragazzi se anche la rock and fiocc comincia a lavorare seriamente,siamo messi male...è la fine di un'epoca...

    RispondiElimina
  14. deux club sandwich et une quiche lorraine, s'il vous plait...

    RispondiElimina
  15. Concordo sui pantaloncini a un colloquio.. no no no no!! E' meglio un bel completo pantalone lungo-camicia con la giacca se fa freddo. Si va sul sicuro e non bisogna spendere tanto perchè basta un semplice pantalone dalla linea elegante :)

    TBS non ha più soddisfazione a comprare secondo me. Ha TUTTO ciò che si possa avere, non ha soddisfazione a comprare una borsa che costa 5000€! E' veramente terribile, speravo non ci arrivasse mai, è nella mia wishlist più segreta quella borsa!!!!!
    E' comunque quella ragazza è imbarazzante.

    RispondiElimina
  16. La Cozza: pero e´utile,no?quando mi trovo nei pasticci specialmente
    Comunque si, anche io comincero a lavorare. Non mi piace non fare niente, se lo vuoi sapere.adoro viaggiare e tutto, ma ci sto male a non avere un impiego come tutti. NOn farmi passare per quella che non sono,che manco mi conosci.
    Secondo me non andavo cosi male vestita cosi. Mio padre non ci ha trovato niente da ridire, e seleziona gente molto spesso. pantalone lungo camicia con 34 gradi eraproprio infattibile, e poi sarei sembrata solo ingessata, tanto piu che poi non lo metterei mai al lavoro.La Proenza costa 1500

    RispondiElimina
  17. c. scusa, mi sono accorta dopo che c'era chi già si firmava c.!
    ritorno al più lungo camilla :)

    RispondiElimina



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB