3 novembre 2011

Parisian chic

Avete per caso avuto modo di dare un'occhiata al libro PARISIAN CHIC, di Ines de la Fressange? Io si, ed è all'altezza delle mie aspettative Presente chi è Ines, vero? Musa di Karl Lagerfeld per Chanel, modella da decenni, bellezza intatta, fisico incredibile, attuale musa di Bruno Frisoni e musa/modella/testimonial Roger Vivier. Il libro è una summa del suo stile personale, che poi è simile a quello di tutte le francesi chic che si rispettino. Non mancano i capisaldi classici che ogni donna dovrebbe avere nell'armadio, ovviamente:
ditemi se non è più gnocca la madre della figlia!
Devo dire che quel certo non so che che le francesi hanno fama di avere è verissimo. Quando vivevo in Francia (sigh,bei tempi), ogni giorno non mancavo di stupirmi della naturale grazia ed eleganza delle ragazze lionesi (figuriamoci le parigine). Capelli lunghi e fluenti al naturale, magliettine un po' mollicce, jeans ben strutturati, borse di pelle classiche, gioielli quasi invisibili, MAI marchi in vista... le francesi sono maestre nell'arte del vestirsi chic senza sembrare troppo costruite (al contrario delle italiane, certe volte super chic, ma che si vede ci hanno messo 3 ore a prepararsi...). Il libro è decisamente nella mia lista di must have!

13 commenti:

  1. Che invidia!! ebbene sì, sono invidiosa!! :)

    RispondiElimina
  2. davvero è stato all'altezza delle tue aspettative? a me invece ha deluso completamente: mi è sembrato un'accozzaglia di ovvietà. Non salvo nemmeno i "bons adresses", la più parte sono piuttosto banali. 25 euro buttati per me.

    RispondiElimina
  3. purtroppo anche a me il libro ha deluso molto.
    pieno di luoghi comuni.
    un libro "souvenir",lo definirei.
    sostengo solo la tesi del blu abbinato al nero.

    RispondiElimina
  4. non so se comprerò il libro. A me Ines è sempre parsa, più che bellissima, una donna di gran classe. La figlia è carina, un viso particolare, ma non spettacolare. Più che altro ha un gran fisico e, come dici tu, ha il tipico allure delle francesi, quel senso di irraggiungibilità e classe insieme che ci fa sempre chiedere come diavolo facciano!

    RispondiElimina
  5. Nel sud della Francia, a parte le zone chic della Costa Azzurra, non ho visto questa grande eleganza, anzi! Tornata ieri da un tour in Provenza, ho visto che in provincia va più lo stile Jersey Shore, un po' come da noi.

    RispondiElimina
  6. per essere chic la base è essere stecchini mi par di capire... sob. chiara

    RispondiElimina
  7. In tanti me ne hanno parlato male (dicono che è un elenco di indirizzi di negozi costosissimi e parigini) e sostengono che sia fatto solamente per fare pubblicità.
    Ma io non desisto e continuo a bramarlo!!

    RispondiElimina
  8. mmmm più che le francesi sono proprio le parigine ad avere quel certo non so che! ho amici che vivono in francia che dicono che le francesi-al di fuori delle parigine-sono delle grandi sciattone, molto simili ai tedeschi.
    detto ciò, inès è bellissima (la figlia non mi fa impazzire!) e il libro è sulla mia wishlist da tempo! mi auguro non sia una delusione

    cami

    RispondiElimina
  9. a me le francesi sono sempre sembrate molto sciatte, tutto st'allure...bah, non so dov'è...

    RispondiElimina
  10. Ho comprato il libro ma per ora ci ho dato solo un'occhiata. . Non sembra male e lei è davvero una donna di classe.

    RispondiElimina
  11. non ho guardato indirizzi vari perchè l ho solo sfogliato, io parlavo del coté modaiolo!Dovevo essere piu precisa, avete ragione Certo sono cose ovvie, ma magari non per tutti. E poi mi piace un bel riassunto fotografico dei capi basic

    RispondiElimina
  12. Anche io ci speravo... e invece le uniche foto che valgono la pena sono quelle che trovi anche su internet, come quelle che hai postato tu! Mi aspettavo molto di meglio :-(

    Giulia

    RispondiElimina
  13. Sono riuscita a leggerlo. Mi sembra molto più una guida di Parigi dove comprare, cenare, soggiornare.
    Avrei preferito che avesse ampliato di più i concetti iniziali.
    Comunque credo che se andrò a Parigi ne terrò conto.

    RispondiElimina



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB