12 febbraio 2012

Modelli figherrimi

Un vecchio editoriale del Novembre scorso di V mag, che per un numero speciale sui modelli ha "usato" alcuni dei top model delle migliori agenzie.
Riconoscerete Linda Evangelista, Amber Valetta, Raquel Zimmermann, Natalia Vodianova, Doutzen Kroes, Tony Ward, Amber Valetta, Kristen McMenamy, Stella Tennant, Cara Delevigne, Emily Baker, Saskia de Brauw, Dree Hemmingway, Codie Young, Marcel Castenmiller, Luis Borges, Taras Koltun ...
mi piace moltissimo lo styling
E i miei modelli preferiti in un vecchio editoriale per Slurp Magazine (manca Sean O'Pry, lo sostituisco con Vladimir Ivanov che non è male neanche lui)
Eddie Klint
Marcel Castenmiller (il mio preferito in assoluto)
Jon Kortajarena
George Barnett (che non è bellissimo ma sfila troppo bene, e poi mi piace perchè suonava nei These New Puritans, band che adoravo)
Josh Beech

14 commenti:

  1. non guadagnano tutti bene? sembrano tutti bambini denutriti. che scarsa sensualità in questi corpi smunti.

    RispondiElimina
  2. Oddio ma sembrano dei manichini o.o

    RispondiElimina
  3. terribile parata di corpi smunti e informi, deprimente :/

    RispondiElimina
  4. Cavolo dal titolo speravo fosse solo sui modelli uomini..comunque ammucchiati lì così senza senso è vero che sembrano tutti di plastica, senza sesso.

    M.

    RispondiElimina
  5. quanti fighi in un post!!!

    RispondiElimina
  6. ce ne sono diversi bruttarelli eh! ma brutti!

    ang

    RispondiElimina
  7. ci vuole molto coraggio a chiamare styling l'assembramento casuale di vestiti adagiati su quei modelli/e; forse una svalutazione voluta del capo che indossano, non so, non me ne capacito, davvero pessimo editoriale.

    Francesca

    RispondiElimina
  8. Io adoro questo post e la penso esattamente come te.
    A me piacciono magrissimi, altri e diafani, e allora?
    Con George Barnett ho anche la foto io, quando i TNP vennero a suonare a firenze. Che poi suo fratello - poverino, è così brutto in confronto!
    Josh Beech è quasi sempre a Milano a suonare no? Che bello.
    Ma il mio preferito rimangono Marcel e Jon, la perfezione.
    E il primo editoriale mi fa impazzire.
    Brava, Giulia.

    GC

    RispondiElimina
  9. bah non capisco perchè la prendiate sempre sul personale
    ultimamente la moda propone un ideale estetico asessuato, donne che sembrano uomini, uomini che sembrano donne, addirittura uomini che sfilano al posto delle donne, sempre meno muscoli, per le donne non ne parliamo, ormai i fisici sono trasparenti, ma anche gli uomini che ho visto in giro per la città sembravano dei giunghi
    non so..mi deprime questa tendenza, mi trasmette un senso di negazione del corpo, come un pessimismo, una sfiducia che metaforicamente si traduce in questi corpi privati della loro fisicità, non lo dico per cercare il santo graal in una cosa apparentemente stupida, ma è la sensazione che ne ricavo

    RispondiElimina
  10. Che gnoccoli!!
    Tu che hai sempre idee orginali, ci dai qualche idea last minute x il regalo di san valentino a un lui??
    keti

    RispondiElimina
  11. Linda Evangelista dà la paga a tutti.

    Fra

    RispondiElimina
  12. e che e' ...la sagra dell anoressia?!

    RispondiElimina
  13. aaaaaaah ci sono anche trish goff e mini anden. io le amo! mancano le mie adorate maggie rizer e una certa lisa di cui no ricordo mai il cognome, porca paletta! cmq editorial stupendo, concordo! sia per lo styling che per la scelta delle modelle.

    RispondiElimina



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB