14 marzo 2012

Kony2012

Alla fine, anche io mi sono decisa a guardare il video di KONY2012, e mi ha abbastanza impressionata (traduco : fiumi di lacrime). Sono la credulona n.1, quindi fosse per me comprerei l'action kit, donerei soldini e tutto il resto,e al bando le eventuali letture critiche.
Su Vice invece ci pensano un attimo, e si pongono qualche dubbio. Voi che ne dite?

19 commenti:

  1. ti dirò,il video mi ha commosso,ma ormai visto com'è il mondo non posso far a meno di aver giusto un pò di dubbi...

    se questo link: http://rchelicopter3.hubpages.com/hub/Kony-2012-Its-All-About-Oil

    dice la verità allora siamo a posto,la solita mossa furba dell'america per arrivare a un più importante interesse...

    F.

    RispondiElimina
  2. Io penso che sia un'iniziativa stupenda.
    Si fa presto a criticare e fare congetture seduti comodamente sulle proprie poltrone. Queste persone sono attive, hanno permesso a milioni di persone di venire a conoscenza di situazioni volutamente tenute nascoste, se hanno un tornaconto sai cosa ti dico, sono contenta. Mi viene da pensare a quante persone si arricchiscono (ed in Italia abbiamo infiniti esempi) nei modi più beceri...nel mio piccolo mi piacerebbe davvero fare qualcosa.

    Sere

    RispondiElimina
  3. Io ho sempre i miei dubbi su queste associazioni e su questi progetti...e guardare questo video non mi fa cambiare idea perchè è fatto in modo da catturare l'attenzione della gente e quindi conquistare "seguaci". Per non parlare del finale con cui pompa tantissimo l'idea di fare i "ribelli per una buona causa" attaccando di notte i poster sui muri.
    Inoltre la situazione in Uganda è veramente complicata, anche l'esercito con cui collaborano non è fatto di santi.
    Detto questo penso comunque che catturare questo Kony e porre fine all'incubo di quei bambini sarebbe un risultato fantastico.

    M.

    RispondiElimina
  4. Sono d'accordo con il primo anonimo. La prima cosa che mi sono chiesta è stata: perchè solo ora ne parlano tutti. Un motivo ci deve essere. Eccolo qui.
    Però d'altro canto il misfatto eiste davvero. Che poi gli americani siano opportunisti e finti perbenisti non è una novità.

    RispondiElimina
  5. immagino tu intenda il governo americano,di sicuro non la GENTE americana.
    F.

    RispondiElimina
  6. Ottimo obiettivo e spero vivamente che si risolva ma Kony non è affatto l'unico problema dell'Uganda e dell'Africa in generale. Non mi è piaciuto come nel video facciano sembrare la cattura di Kony come la risoluzione a tutti i problemi dei bambini africani...
    E in più non credo proprio che sia il governo degli Stati Uniti quello da spronare e supportare direttamente per questa missione ma gli enti per la protezione dei diritti umani.

    RispondiElimina
  7. Ne ho sentito parlare proprio lunedì: ne parlavano delle mie amiche.
    Mi sembrava una lodevole cosa far conoscere la verità però sono rimasta perplessa appena mi hanno detto cosa conteneva il kit: un braccialetto, un manifesto con scritto Kony 2012 e altre cose del genere. La cosa mi lasciava dubbiosa: va bene far conoscere l'identità di questo uomo, ma si deve arrivare a tanto?! Allora perché non anche una maglietta con scritto "Trasformo i bambini in guerrieri e le bambine in prostitute. Firmato, Kony"?
    E poi che vuol dire Kony 2012? Il nuovo evento di quest'anno?

    RispondiElimina
  8. Ma Anonimo che noia, keep calm. Cos'è questa pignoleria, sempre criticare e commentare a forza. Ho detto americani non ho specificato chi, potevo anche riferirimi a chi fa parte del governo americano. Sempre attaccare briga e trovare il pelo nell'uovo. Comunque il finto perbenismo è nell'indole della civilità americana punto. L'opportunismo certo è stato del governo. Basta chiuso il discorso mi congedo ciao.

    RispondiElimina
  9. Quale sarà la verità? In uganda hanno scoperto l'anno scorso un ricchissimo giacimento di petrolio ed è proprio una bella coincidenza il fatto che si stia cercando di fare qualcosa ora, quando sono decenni che in Africa ci sono i bambini soldato. Comunque....guardate qui...
    http://www.youtube.com/watch?v=tVSdt67X2o4

    RispondiElimina
  10. il kit salva mondo!!! ahahahahahah
    il marketing anche sui bambini soldato africani è il meglio, mancava solo questo!
    Do un consiglio a tutti voi, dato che questo è un blog di moda, quindi...
    vi consiglio di continuare a fottervene dei problemi del mondo e dell'Africa come avete sempre fatto, per favore, per coerenza, non siete capaci e non avete le conoscenze/competenze per farlo, non è per giudicarvi, parlate di scarpe e vestiti che è meglio.
    Cerchiamo di non far diventare una moda delle cose serie.

    RispondiElimina
  11. quanto quoto l´ultimo commento!

    RispondiElimina
  12. agli ultimi due anonimi: questo non è il VOSTRO blog,un minimo di rispetto cavolo. uno potrà parlare di quello che vuole?? che poi,lo segui sto blog,inutile fare il superiore...
    F.

    RispondiElimina
  13. proprio perché lo seguiamo e perché non é il nostro blog mi sembra un ottimo consiglio quello di lasciar perdere certi argomenti di cui non si sa una mazza, ed ovviamente non solo in questo caso, parlare a vanvera non é mai qualcosa di consigliabile
    della serie se non sai le cose salle altrimenti cercale su wikipedia

    ps
    cmq credo che il commento era principalmente rivolto a chi ha lasciato commenti a questo post, non tanto a lei che poverina....

    RispondiElimina
  14. @F.
    non è "fare i superiori" è solamente la verità, bisogna essere proprio stupidi per non incazzarsi vedendo questa roba. i primi 15 minuti strappa lacrime, e poi, la soluzione, chiedono aiuto a gente tipo BUSH??? dai ma ragionate! 100.000 civili uccisi(donne, bambini, vecchi) in Iraq, per cosa? (petrolio) la situazione è rimasta disastrosa e se ne sono andati...ma è roba da fantascienza, è come chiedere a Pablo Escobar di aderire ad una campagna contro la droga! connettete il cervello e informatevi, altrimenti come ho già detto, invece di venire fuori con questi video penosi, evitate di trattare certi argomenti e continuate a parlare di cose futili come gli outfit di Madonna e le scarpe di prada.

    RispondiElimina
  15. Anonimo non ti si fila nessuno. Esci e divertiti, no? La tua battaglia contro la disinformazione e le scarpe di Prada è quasi più inutile del tuo odio contro questo blog.

    Sara

    RispondiElimina
  16. io non odio assolutamente questo blog e neanche le scarpe di prada, e non faccio nessuna battaglia. Penso che la moda, pur piacendomi, (altrimenti non sarei qui) sia una cosa futile in confronto a certe tematiche come guerra e morte, ne sono consapevole. mi altero quando vedo come si possa attirare l'attenzione della gente con dei video confezionati in modo impeccabile (puro marketing), su tematiche mai trattate prima su questo blog.
    dunque mi dispiace se sono stata esagerata, ma volevo solo consigliare di non farvi influenzare da sta roba, tutto qui, ammetto che i miei toni sembrano offensivi, ma non era mia intenzione, ciao.

    RispondiElimina
  17. Non so se avete letto, ma Giulia ha chiesto un parere, non ha sparato sentenze.
    E non ha chiesto un parere sul bunga bunga di Berlusconi, ma sul problema più grande di tutto il mondo.
    Non è che perchè la Ferragni non parla di queste cose, allora TUTTI non dobbiamo parlarne eh! -.-

    RispondiElimina
  18. bah ma che branco di imbecilli...disquisite su un iniziativa truffaldina...tornate nell'uovo di pasqua!!!

    RispondiElimina
  19. http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/292506/matano-kony-2012-bufala-o-verita.html#tc-s1-c1-o1-p1

    RispondiElimina



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB