9 maggio 2012

News news

Cari amici, prima di pubblicare il post del giorno (non credo sinceramente riuscirò a pubblicare più di un post al giorno, se voglio avere una vita), qualche info e news.
Il lavoro che ho cominciato è alla Diesel :)
Scusate se non sono esaustiva e se non dico molto, ma non voglio espormi in questo senso. Vi dico già che non risponderò alle vostre domande sul web,non vi offendete, non voglio fare la snob, è che preferisco non parlarne online, il lavoro è lavoro.Giusto?
IMPORTANTE:
A chi mi critica perchè il mio blog sta perdendo l'impronta di "blog di moda" rispondo che è vero, e probabilmente è perchè guardo talmente tanti blog e sono talmente ossessionata dalla moda da così tanti anni che mi sto in qualche modo (oddio ho paura a dirlo) stufando. Ci sono cose più importanti che pensare ai vestiti tutto il giorno,e a me piace coltivare tutte le mie passioni, leggere (ah, devo farvi un post sui currently reading perchè questo mese mi sono sbizzarrita con i libri)e pensare ad altro, oltre alla moda. Tutto è così condiviso in tempo reale che le notizie diventano subito vecchie, e in qualche modo mi stancano dal principio. Tutti indossano le stesse cose, tutti vogliono cavalcare l'ultimo trend,tutti guardano i blog, le blogger sono così ossessionate dal cambiare abito tutti i giorni che mi viene il vomito, e più questo succede più io cerco di vestirmi minimal ed anonima, quasi come avessi una divisa. Mi sento molto vicina a Dead Fleurette, che pur amando la moda vede le cose in modo sano, e non solo come "I wantitIwantitIwantit". Mi piace moltissimo informarmi, sto ore su Internet per cercare news di moda, ma ormai chi è un filo appassionato con i blog sa tutto, o quasi. Gente che fino all' altroieri si vestiva in maniere inguardabili (vedi Blonde Salad), ora è quasi accettabile, perchè basta buttarsi addosso qualcosa "di moda" e si è a posto. Non c'è bisogno che io vi dica che va di moda il sangallo e il pizzo, l'avrete già letto ovunque, le blogger si saranno già precipitate nelle catene a comprare qualcosa del genere e ci sarete arrivate pure voi (che magari non state ore ed ore a fare ricerca) in tempi record. Mi interessa sempre moltissimo il lavoro del trend forecaster proprio perchè è in qualche modo una figura di nicchia, è quello che sta avanti a tutti gli altri.
Diciamocelo, tutte le blogger sono uguali, non c'è un minimo di innovazione (a parte rariiiissime eccezioni). Cercherò di fare meno post personali se non vi interessano, per quanto riguarda gli altri argomenti come sapete posto un po' quello che mi sento. Se non verrò più classificata come blog di moda tanto peggio :)
Bloggare rimane comunque un piacere per me, non fraintendetemi. E già che parlo di blog, io non ho mai offeso nessuno e mai mi permetterei di scrivere un commento di insulti ad una blogger che magari neanche conosco, un grande shame on you sui maleducati che hanno commentato gli ultimi post.Queste cose fanno venire voglia veramente di allontanarsi dalla blogosfera, pazzesco. Insultatemi quanto volete, ma come vi permettete di sparare a zero su gente che non sapete neanche chi sia? Magari la persona che appare in una mia foto (voi subito a fare supposizioni, manco sapete dov'ero, cosa facevo e con chi) legge il mio blog e ci rimane male, e che c'entra lui? Questo mi mortifica tantissimo.
Ma passiamo a notizie ancora più inutili:
-Oggi dovevo fare una miniricerca sui blog italiani, e non vi offendete, me ne piacciono veramente non più di 3. Li trovo tutti pieni zeppi di marchette...non ne posso più di post sui trucchi di Dior, giveaway e robe così, che noia mortale...i miei preferiti rimangono BlueisinFashionThisYear e Sarinski. Non vi offendete, non ne conosco moltissimi. Guardo una quarantina di blog al giorno, se dovessi stare dietro a tutti gli italiani non avrei più una vita...
-Venerdì apre Cos a Milano!!!!! Non sto più nella pelle. Questo weekend ho un programma intensissimo, con visita alla Galleria Carla Sozzani dove c'è la mostra annuale World Press Photo, un giretto da Cos sicuramente, una capatina in un qualche ristorante sulla mia lista (al momento ci sono Joe Cipolla e un posto dove fanno solo ostriche e crudità di mare). Non vedo l ora :)
-Ho fatto qualche giretto nei negozi e non ne posso già più di sangallo, finto pizzo e roba color crema... ho cercato di comprare qualcosa di colorato ma giuro non ce l'ho fatta, da Zara mi è venuto il vomito. Sono finita da Mango dove ho preso una giacchetta trasparente nera e un paio di shorts tipo seta pitonati molto carini con l'elastico in vita.
- Ho visto Tiny Furniture di Lena Dunham e mi appresto a guardare Girls... vi farò sapere.Grazie mille anche per i consigli su dove vedere The Future , non sto nella pelle!!

17 commenti:

  1. Maddalena Erre9 maggio 2012 22:13

    se lavori nel marketing o ufficio stampa può darsi che ci sentiremo al telefono, prima o poi ;)

    in bocca al lupo

    Maddalena Erre

    RispondiElimina
  2. Quando intendi per blog italiani intendi sempre quelli di moda o in generale?

    RispondiElimina
  3. in bocca al lupo per il lavoro! girls lo sto guardando ma finora non mi ha entusiasmato tantissimo...vedremo. un bacio!

    RispondiElimina
  4. oooooooh evviva Dio! Io ti ho sempre seguita più per tutto il resto e trovata più interessante su altri argomenti onestamente (letture e cinema in primis). Continua così mia cara.
    Tua sempre affezionata
    "Marta" ;)

    RispondiElimina
  5. condivido tutto (e i commenti erano davvero meschini), mi pare sano voler parlare di altre cose oltre che di moda, vista l'inflazione di determinati contenuti e il tutto e subito imperante. e anch'io adoro dead fleurette, è la mia musa.

    l.

    RispondiElimina
  6. io credo che con queste tue "dichiarazioni" perderai molte "seguaci" ma ne conquisterai molte di più "di qualità".
    Sul web oltre al gran culo in fondo paga l'originalità e la sincerità, e tu lo sei.
    Condivido molto di quello che hai scritto, il vomito è venuto pure a me da un bel pezzo sui fashion blog di outfit postati paranoicamente ogni giorno per la serie "ma una vita non ce l'hai???", e credo che "quei" blog cosi come sono esplosi in popolarità negli ultimi 2-3 anni, imploderanno su loro stessi perchè ormai so tutti uguali e si mantengono solo sule visite che si scambiano a vicenda elemosinando un commento, ecco perchè sono cosi numerosi.
    Finchè manterrai la tua personalità e indipendenza io ti continuerò a seguire.

    sii originalmente te stessa, siempre ;-)

    ad maiora

    Valentina

    RispondiElimina
  7. A me piace molto leggere i tuoi post su qualsiasi argomento, li trovo più spontanei e personali che il classico post sulle tendenze del mese (per cui basta guardarsi il lookbook di Zara).
    Grazie a te ho scoperto libri e film davvero belli, blog stupendi che non avevo mai sentito nominare e siti carini per farsi una risata quando se ne ha voglia.
    Io ti ringrazio per non parlare solo e soltanto di moda! :)

    RispondiElimina
  8. apprezzo molto quello che hai scritto, condivido e ti rivaluto! grande giulia!

    RispondiElimina
  9. Condivido le tue osservazioni, anche io mi sono allontanata quel tanto che basta per concentrarmi sulla parte artistica e di innovazione della moda e non cadere nel vortice del più basso e alla lunga noioso perchè vuoto materialismo.
    Per il resto,come già detto da altri,è un blog originale proprio perchè spazia dalla moda all'arte ai viaggi ecc.quindi bel lavoro, continua così!;) v.

    RispondiElimina
  10. Sono veramente contenta di sentirti dichiarare queste cose, e a quanto vedo è opinione diffusa.
    E personalmente credo tu faccia bene a parlare degli "affari tuoi", è quello che rende personale e particolare un blog.
    Detto questo sono veramente curiosa di sapere quali sono le tue passioni, spero risponderai!
    B.

    RispondiElimina
  11. bel post, così mi piaci giulia, sii te stessa.

    RispondiElimina
  12. Brava!
    volevo segnalarti il blog "une chic fille", dove la bloggeuse ha intrapreso da settembre l'esperienza Dead Fleurette, facendone dei video e facendomi riflettere molto su ciò che effettivamente vogliamo e portiamo realmente. mi ha ispirato per muovermi nella stessa direzione, ed ho comprato poco, liberandomi (vendendo, regalando o dando in beneficenza)anche di roba che non mettevo mai ma che tenevo dicendomi "non si sa mai"...ma de che? via tutto! ci sono cose che neanche ricordo di aver posseduto, figurati quanto mi interessavano..! con vergogna mi rendevo conto di averli comprate per puro spirito di emulazione ma che non erano fatti per me...
    tutti i suoi post sul tema li trovi sotto il tag "dead fleurette".

    RispondiElimina
  13. bello leggere queste righe, go on giulia! :)
    c.

    RispondiElimina
  14. Amen. Parole sante. Stima, stima, tanta stima per te Giulia: sei la "fashion" blogger a cui io mi ispierei, se il mio blog parlasse anche di moda(cosa che ero intenzionata a fare). Vai dritta per la tua strada, che io ti leggo sempre! :*

    RispondiElimina
  15. tu e Sarinski siete meravigliose *-*
    continua così con il tuo blog... e in bocca al lupo per il tuo nuovo lavoro! :)

    RispondiElimina
  16. Ed è per questo che il tuo è il primo blog che guardo ogni giorno, è il primo blog che ho iniziato a seguire assiduamente ed è uno dei pochissimi italiani che mi piacciono! Sei diversa! I blog di outfit non li guardo più, sono noiosissimi e non ho mai capito (e mai vorrò capirlo) la ragione per la quale bisogna assolutamente pubblicare i propri vestiti OGNI SANTO GIORNO! Preferisco come fai tu e come fanno poche altre blogger, che pubblicano un outfit ogni tanto, giusto perchè magari han indossato qualcosa di nuovo e carino. Mi sembra un bel compromesso!
    Adoro i tuoi general post e mi sento un po' in colpa quando li scrivo anch'io, perchè li ho iniziati poco dopo i tuoi, perchè li scrivevi tu e mi sembrava una bella idea. Ma per me sei d'esempio, quasi tutto quello che scrivi è interessante (ovvio che ci sono post che non mi interessano :D). Perciò non cambiare mai, fregatene di chi ti critica, continua così e scrivi post sempre più interessanti. Adoro vedere post su film e musica di nicchia assieme a un post con le tue foto, o a uno con dei look di zara, o a uno con le tue scarpe preferite (che includo nella lista dei post-che-non-mi-piacciono :D), il tuo blog è vario ed è questo che lo rende unico.
    Ti seguo e ti seguirò!
    Dai un'occhiata al mio blog, dopo l'ultima volta che sei passata è cambiato parecchio, mi farebbe sempre piacere leggere un tuo commento, anche se lo aggiorno pochissimo per la mancanza di tempo.

    Ti aspetto eh, ci conto :)
    Continua così e IN BOCCA AL LUPO da Diesel!!

    Ilaria
    www.airalipassion.com

    RispondiElimina



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB