1 settembre 2012

General mix of the week

Eccomi di nuovo con il general mix of the week, più senza senso che mai:
Partiamo con i consigli per i libri: prima di partire per le vacanze ho comprato tre bellissimi libri.Brutto errore, dato che se mi metto a leggere un libro niente riesce ad impedirmi di finirlo, quindi mi tramuto in un'asociale fino a che non arrivo all'ultima pagina, e non è proprio il massimo, specialmente se in vacanza con il fidanzato o le amiche (i miei genitori per anni mi hanno odiata, tutti a fare foto/bagni/giochi sul bagnasciuga mentre io stavo sola, muta, sotto l'ombrellone a leggere tomi sulla civiltà cinese).
Questo libro della Oates è semplicemente una bomba. Non c'è altro modo per definirlo. Ogni capitolo mi ha fatto sobbalzare sulla sedia (o sul telo mare, haha), pieno di colpi di scena, scritto fantasticamente, bellissimo. E' il primo libro che leggo di questa famosissima autrice, e non sarà sicuramente l'ultimo.
Come ben saprete adoro Roth, non avevo però ancora letto il suo libro più famoso. Non ci sono parole, non mi delude mai.
Non ho ancora letto questo di Wallace, vi farò sapere.
Ho poi approfittato del fatto di essere in territorio francese per comprare qualche tascabile della Nothomb a 5 euro (ma da noi ci sono i tascabili a quel prezzo?!)
Il mio profumo per l'estate: Gardenia, edizione limitata di Marc Jacobs. Non ho mai annusato un profumo che sapesse così fedelmente di fiori, lo trovo buonissimo (mai successo prima, di solito mi fa tutto schifo, a parte i miei soliti preferiti Alien e Classique)
Prodotti per capelli che stanno prevenendo il solito disfacimento estivo: maschera all'olio di argan da applicare una volta a settimana, shampoo Kerastase per il sole che funziona a meraviglia, crema nutriente Kerastase, spray alle proteine di Tony&Guy e cristalli liquidi, che come ben saprete non hanno nessuna utilità ma che uso per un piccolo accorgimento: la mattina li applico sulle punte e sui capelli nella parte frontale dove ho la scalatura,che di solito molto secchi, così si ammorbidiscono e non si spezzano alla prima passata di spazzola. Direi che più di così non posso fare.
Sandali di Zara che ho comprato pure io, purtroppo del numero sbagliato. Li adoro, sono comodissimi. Qualcuno di voi ha un 37 da scambiare con il mio 38? :(
Cappotto e mocassini: 10+
VOGLIO QUESTI CAPELLI
Mi è presa una mania per i braccialettini invisibili con dettagli d'argento: ne ho presi due in Corsica, che si abbinano perfettamente al mio orologio e al mio anellino di Atelier VM (vi mostrerò). Voglio seguire il tutorial di Honestly...WTF per farsi da sole i bracciali intrecciati e quelli con i due nodini spostabili, così se trovo ciondolini carini potrei anche farmeli da sola.
Le mie scarpe per l'estate: Tacchi Zara
Melissa, le mie fedeli Rondini, vintage e Steve Madden Nuovi acquisti: Aldo (sono o non sono le decolletées perfette?? ), Vans, Zara Acquisti che come al solito non farò:
Questo è l'anno che mi compro un bel blazer. Giuro. Devo solo trovarlo.
Strano che io guardi stivaletti neri, vero??
Mi sono fissata con le collane con ciondolino dorato rotondo. In Corsica tutte le francesi le avevano. Le francesi sono le migliori per quanto riguarda gioiellini fini e sottili
Bel maglione da Mango, senza materiali sintetici
Questo cappotto di Sandro che punto da due o tre inverni è stato copiato PARI PARI da Zara, ad un terzo del prezzo. Ci sto seriamente facendo un pensierino, se non fosse che sono sicura lo avranno tutti nel giro di un'ora.
Nessuno ha provato Frenzy? Che mi dite? E' l'unico smalto di Chanel che mi sia mai piaciuto finora.
Scarpe estive per cui ormai è troppo tardi:
Cosine carine trovate sul blog di Harley Viera Newton (link: http://www.harleyvieranewton.com/ )

20 commenti:

  1. d'accordo su tutto!
    più avanti facci sapere cosa ne pensi del libro di wallace (che anch'io amo), lo sto leggendo ora!

    p.s. bentornata :)

    RispondiElimina
  2. ma le trame dei libri? così non riesco a capire se mi posso piacere! e poi un'altra cosa: potresti ridire (scusa ma non ricordo) come si chiama quel libro di moda che consigli a tutti come lettura?

    grazieee

    RispondiElimina
  3. ma in negozio ALDO a Milano in cui compri le scarpe, è quello in via Dante?

    RispondiElimina
  4. i colori chanel sono molto belli secondo me, l'unica cosa è che durano pochissimo!

    b.

    RispondiElimina
  5. Ho letto anch'io quel libro della Oates 2 estati fa, davvero bello anche se tragico.
    Frenzy l'ho appena comprato e subito indossato, vira al lilla, per me è davvero elegante e sofisticato.
    Bentornata!
    Cla

    RispondiElimina
  6. grazie grazie grazie grazie grazie grazie grazie grazie grazie grazie grazie grazie grazie grazie per il maglione blu di mango. è esattamente il maglione blu che cerco dallo scorso inverno.

    RispondiElimina
  7. Ma se vi racconto anche le trame si perde il gusto dai! Il libro che consiglio è "MODA, IL SECOLO DEGLI STILISTI", di Charlotte Seeling


    Si Aldo è solo in via Dante credo

    prego! :)

    RispondiElimina
  8. Quello in via Dante non è l'unico negozio Aldo a Milano! Un'altro è in corso Buenos Aires.

    RispondiElimina
  9. Tomi sulla civiltà cinese??? Ma per piacere. Dai su, sei bellina, simpatica, una shampistella che posta cose paicevoli. Non fare l'intellettuale che tanto non ci crede nessuno.

    Paolita

    RispondiElimina
  10. giulia, il riferimento ai libri cinesi e' stato un po' azzardato anche per me

    RispondiElimina
  11. sì è vero, c'è anche in corso Buoneos Airea, ma volevo sapere se quella in cui va lei è quello in via Dante, perchè onestamente, sento tanto lodare questo posto (non solo da te) ma l'impressione che dà a me è di essere un negozi ocon qualità di scarpe tipo "pittarello" che se la mena troppo. il design non è chissà che - ho visto cose risalenti agli anni 90 - e i commessi mi sembrano un po' incompetenti.. magari impressione mia, anzi spero sia così! perchè mi spiacerebbe avere quest'impressione sbagliata di un negozio che molti dicono avere potenzialità!!!

    RispondiElimina
  12. cmq raccontare la trama non equivale a svelare il finale o raccontare tutto il libro. raccontare la trama può anche essere: è la storia di una ragazza che fa un viaggio in francia e finisce per essere testimone di un omicidio. tanto per dire, l'ho inventato adesso, giuro

    RispondiElimina
  13. le cabo sono stupende, le ho puntate tutta l'estate anch'io e ora mi pento di non avrle prese :(

    RispondiElimina
  14. quel cappotto è LA MORTE lavoro da zara a Londra e ogni volta in cui si trova nella mia section so già che dovrò fare avanti e indietro dal magazzino quindici volte nell'arco di una giornata perchè ogni volta che mi distraggo ne spariscono 3 ^__^'

    RispondiElimina
  15. giuro che oggi stavo per provarmi quel cappotto copia di Sandro, ho resistito per decenza.
    By the way, ero in Corsica anche io. Hai beccato la grand braderie della fine del mese?
    Ho comprato alcune cose altrimenti incomprabili per il mio budget a prezzi bomba..che negozi meravigliosi, hai ragione (io bazzicavo come uno squalo in quel di Portovecchio).
    E per l'appunto voglio il letto squalo per i miei gatti :-)
    un bacione

    RispondiElimina
  16. scusate, pensavo ci fosse un solo Aldo, vado in quello in via Dante. Le scarpe sono pessime anche secondo me, ma OGNI TANTO si trova qualcosa di decente...le mie decolletées sono veramente comode perchè hanno un mini plateau nascosto, mentre i miei stivaletti di quest'inverno hanno retto benissimo tanti mesi

    è che a me non piace raccontare le trame...la trama del libro della Oates comunque è la storia di una famiglia americana perfetta in cui succede un brutto fatto che sconvolgerà le vite di tutti


    Vale: si si ho beccato la braderie! Anche a me i negozi di Portovecchio sono piaciuti particolarmente, volevo comprare tutto!!

    RispondiElimina
  17. ho preso il libro della Seeling, ma è del 2000... non mi sembra aggiornatissimo ;(

    RispondiElimina
  18. Alla faccia del mix... Arrivata in fondo pensavo fossero diversi post :D

    Pensa che io "Una famiglia americana" l'ho letto da poco in originale! Mi fa piacere che tu l'abbia amato, anche a me è piaciuto molto. JCO è bravissima, e io l'amo soprattutto quando è così intensa. Per alcuni lo è persino troppo.

    RispondiElimina
  19. Ma certi commenti idioti non li cancelli? L'acidona di sopra, Paolita...

    RispondiElimina
  20. Ho notato ora che *erano* diversi post... stordita :-))

    RispondiElimina



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB