4 ottobre 2012

Ottobre mese della prevenzione

La mia amica Simona di The Wardrobe ha pubblicato un post interessante:



Ottobre è il mese della prevenzione per il tumore al seno, e in quasi tutte le città di Italia si potrà effettuare controlli gratuiti nelle LILT locali.

Io purtroppo non ho più la mamma a causa di questo, quindi starò molto attenta a farmi controllare fin da subito (chi ha casi di cancro in famiglia deve cominciare i controlli al seno a partire dai 25 anni).

Andate a fare una visita gratuita e portate amiche e parenti donne!

9 commenti:

  1. Grazie, penso che andrò a farmi fare la visita.
    Cla

    RispondiElimina
  2. Anche io ho casi in famiglia (mia nonna e mia cugina) e sono sempre stata portata a controllarmi; studiando poi medicina si capisce quando sia importante la prevenzione, soprattutto per alcune patologie. Ovviamente il cancro al seno è uno di questi, ed è veramente semplicissimo farlo.

    RispondiElimina
  3. ho avuto la stessa esperienza Giulia e ti sono vicina, però non credo nella prevenzione, bisogna capire poi che tipo di tumore al seno c'è stato, non è così semplice..sarà ma da biologa sono scettica
    la mammografia fatta troppo spesso poi potrebbe anche essere deleteria in tal senso andando a stuzzicare..
    un abbraccio forte

    RispondiElimina
  4. Anonimo, mi dispiace moltissimo per la tua esperienza; tuttavia anche se purtroppo non tutti i tipi di tumore possono essere prevenuti, molti possono essere diagnosticati precocemente, di fatto salvando la vita di quelle persone. Tra l'altro la mammografia è "l'ultimo step"; presumendo che in questo caso si parli soprattutto di prevenzione in età giovanile o comunque prima dei 40 anni la mammografia non è utilizzata, ma si ricorre all'autopalpazione e all'ecografia.
    Lungi da me non voler rispettare le tue idee, però addirittura dire che la prevenzione non abbia senso mi sembra quantomeno poco preciso.
    Spero non te la prenderai perché ho voluto dire la mia.

    RispondiElimina
  5. Certo che la "prevenzione" conta! Può fare la differenza tra il curabile e l'incurabile.

    Mi dispiace, Giulia. Mia mamma è stata operata ma è andata bene (incrociamo le dita).

    Liz

    RispondiElimina
  6. Giulia mi dispiace tantissimo!!! Sei brava a farti controllare, non smettere! Io ho casi di tumori in famiglia, credo andrò anch'io a farmi una visita.
    Grazie per questa segnalazione, ti abbraccio forte!

    RispondiElimina



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB