29 febbraio 2012

The Oscars!

Quest'anno non ho guardato la notte degli Oscar come sempre, dato che a Milano non ho il satellite.
Però ci ho preso con le previsioni, infatti sono stati premiati Meryl e Jean Dujardin.
Gli abiti? Per nulla entusiasmanti.
Per me vince Rooney Mara in Givenchy Haute Couture al secondo posto Claire Danes al party di Vanity Fair (mi piace tantissimo il rosa sugli abiti lunghi) molto carina anche la moglie di Colin Firth, Livia Giuggioli, in un abito castigato Valentino. Non so cosa pensare di questo Tom Ford su Gwyneth, la cappa è un po' strana. Lei comunque lo indossa divinamente
Punto interrogativo anche per il Giambattista Valli di Emma Stone, che sembra un po' un pacco regalo,e e l'Elie Saab di Berenice Bejo (sono io o pare largo?)
Vincono il premio stranezze della serata: la faccia di Billy Crystal (aiuto)
e la gamba di Angelina (?).
Delusione...

Fashion Food Pairing with Grazia.it

Tra i tanti difetti che ho c’è anche la completa incapacità in cucina.
Ho sempre odiato perdere tempo a mangiare, non ho mai apprezzato veramente andare al ristorante né fare l’aperitivo, non mi metterei mai una giornata in cucina per preparare una cena. Insomma, non sono un’amante della buona tavola.
Peccato, perchè la mia mamma era una grande cuoca, membro di un circolo di cucina e tutto il resto. Mi obbligava a mangiare primo, secondo, contorno frutta e dolce, a pranzo e cena. Il "non ho fame" non è mai esistito, a casa mia.
La merenda tipo che mi preparava alle medie erano focaccine salate untissime con formaggio fuso. Per farvi capire. Infatti io e mio fratello siamo delle fogne,io specialmente mangio tutto, tanto e in modo schifoso.Non sono schizzinosa, potrei fare la spesa tutta la vita alla Lidl e mangiare cioccolata a pranzo e a cena. Abitando da sola questa brutta abitudine è peggiorata sensibilmente, e i miei pasti tipo sono più o meno così
Sabato: arrivo a casa con una fame terribile, e mi butto immediatamente sulla Nutella, impugnando il cucchiaio grosso. Ne mangio qualche cucchiaiata, poi mi forzo a chiuderla. Ma ho ancora fame, dunque apro il frugo e mangio un wurstel crudo (un evergreen). Poi decido che non basta, e prendo qualche creacker su cui spalmo un po di pesto (grande errore non aver comprato la maionese per fare i salutisti…).
Domenica: torno a casa, ho fame. Apro una bustina di mozzarella e la mangio a morsi. Neanche ci penso a metterla nel piatto. Poi passo alle patatine. Poi succhio il Riomare pathè alle olive direttamente dal tubetto, mangiandoci insieme cracker di riso. Bevo il latte dalla bottiglia e mangio una barretta di Kinder Cioccolato.
La mia coinquilina mi guarda disgustata e io mi diverto un mondo :)
Insomma, quando mi hanno invitata da Grazia.it per partecipare ad una giornata dedicata al FOOD, in particolare al Fashion Food Pairing, ho proprio pensato di non essere la persona giusta per partecipare!
Invece è stato molto interessante, perchè ovviamente dietro il mondo della cucina e del cibo ci sono tantissimi segreti e curiosità Infatti prendo appunti !
Erica e Roberta
la ricetta fatta e pronta!
Vi lascio leggere direttamente su Grazia.it
Il mio articolo su quello che ci hanno insegnato sul fashion food pairing (un concetto un po' complicato che ho cercato di rendere al meglio)
La ricetta del giorno (buonissima!)
Il video dell'evento

28 febbraio 2012

Fashion is all around us

Dopo il mitico Fashematics ...
Un bel sito che ho scoperto grazie ad Erica di BlueisinFashionThisyear : Taste of Runway ! Cibo+ outfit. Chi ci avrebbe mai pensato? E poi...
post su Flavorwire
La moda è tutta intorno a noi, amisci.

MOONRISE KINGDOM!

Santo cielo, mi sono completamente dimenticata di menzionare il nuovo film del mio adoratissimo e preferitissimo regista Wes Anderson, MOONRISE KINGDOM, in uscita in America a Maggio (e da noi?? )!
Non so ancora molto, ma mi bastano le foto e il trailer, per ora.
Voglio dire, Framces McDormand, collettini su abiti colorati e calzette, amori adolescenziali al campo scout?
No ragazzi sto male, questo film sarà pazzesco

27 febbraio 2012

General mix of the week

I piumini in questa sfilata di Burberry mi hanno quasi convinta. Una delle poche volte nella vita in cui penso seriamente: "ah questo piumino lo comprerei" (probabilmente era già successo con Monclaire gamme Rouge, Yojhi e Comme)
Carinissima questa ragazza con cappello Burberry e outfit super basic con un tocco di twist dato dalle sneakers. Questa nuova moda minimal+ sneakers mi piace assai
ridicola Denni con accoppiata da stagione incerta sandali-di-sughero-e-piumino (per non parlare di fiori+ body con animale). Sono veramente scioccata dagli outfit della fashion week di New York, sembrava ci fosse un freddo gelido ed erano tutti in sandali. Poi qui a Milano, con 20 gradi all'ombra, tutti impellicciati! Mah...
Troppo carina Tamu con occhiali Karen Walker e cuffia colorata su parka imbottito
foto presa da non so dove, in cui mi piaceva la camicia spiegazzata. Non metto quasi mai camicie di cotone perchè le trovo troppo rigide, specialmente appena stirate, e perchè non ho mai voglia di stirarle con precisione. Potrei forse pensare di indossarle come in foto? Mhh temo che nella vita vera non risultino così cool come nell'editoriale...
Bip Ling con un bel maglione con scollo a V e spacchetti laterali, e pettinatura alla Brigitte Bardot che ho sempre adorato (coda alta vaporosa + nastrino)
Bell'accessorio per questa ragazza
Jenna Lyons sempre fighissima e casual chic
sciocchezza che ho trovato su Facebook (purtroppo verissima)
Daphne in copertina del nuovo Self Service con mascara effetto pesante (mi pare ci fosse un nome tecnico per questa cosa, era stata un minitrend qualche stagione fa alle sfilate). A volte mi piace esagerare con il mascara e lasciarlo vagamente come in foto.
ho pianto come sempre guardando il bellissimo lookbook Prada...
e ho sbavato davanti alla vetrina...
il mio bellissimo amico Luca e Il suo blog di foto di moda
Il mio weekend?
Dopo la festa di Mercoledì, la serata a Mendrisio Giovedì e la festa di I-D da 10Corso Como Venerdì, Sabato sono stata allo Spazio Concept a sentire un gruppo di amici di Bologna, "Lo Stato Sociale"(forse avete sentito il loro nuovo singolo su Radio Deejay a Tropical Pizza)
sono veramente bravi e pure troppo simpatici. ho fatto le mie solite camminate notturne dal centro a casa (mi trovo sempre da sola e senza più mezzi in funzione a dover tornare a casa, non so perchè)
ho ospitato Lisa, che si è subito trovata bene con Michele
(Mike è sempre un po' sospettoso)
ho notato per la prima volta questo grattacielo dalle parti di 10 C.Como
ho ricevuto leccornie dalla Svezia (grazie Lisa!)
...e ho dormito 12 ore di fila Domenica per recuperare le forze dopo questa settimana intensa!


GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB