17 gennaio 2013

Film in uscita e nominati - LONG POST!

Cari amici,

era tanto che non facevo un post sui  film in uscita o sbaglio?
Sono eccitatissima perchè come avrete visto sono uscite le nomination agli Oscar.
Con mio grande disappunto mi sono accorta che sono usciti al cinema solo pochi film dei circa 17 nominati (strano,eh?).

Avete la possibilità di andarvi a vedere,

LIFE OF PI



L'ho visto qualche tempo fa e devo ammettere che per una volta il film non rende ingiustizia al libro, che a mio parere è leggermente noioso. Il film invece è molto coinvolgente, e il 3d per una volta mi è piaciuto

AMOUR



Preparatevi a tante lacrime ma ad un film bellissimo e ben recitato. La storia di un uomo la cui moglie diventa parzialmente invalida, e le difficoltà che ne derivano. Per niente pesante, nonostante il tema difficile.

THE MASTER



Visto la settimana scorsa, sia Phoenix che Seymour Hoffman che la Adams sono pazzeschi, infatti nominati tutti e 3 agli Oscar. La storia - un uomo che entra quasi per caso a far parte di una setta dai principi strani - lascia un po' a desiderare, nel senso che non si capisce un acca dall'inizio alla fine. Vale la pena vederlo però per le performance degli attori

ARGO



Visto anche questo poco tempo fa (di malavoglia, perchè odio questo tipo di storie), il film è diretto e interpretato da Ben Affleck, e come saprete ha già vinto due Golden Globe, per miglior film e miglior regia. Penso che gli americani siano semplicemente andati in visibilio per questo film perchè è -appunto- la classica americanata, ma devo ammettere che non è male. Di certo non sarà il mio preferito

DJANGO UNCHAINED



vado a vederlo la prossima settimana in 4k (a Milano è possibile, solo in una sala in centro), e sebbene non so cosa voglia dire (il mio ragazzo sta praticamente morendo dall'agitazione) Tarantino di solito non mi delude. Vi ho già parlato della colonna sonora, bellissima (specialmente il pezzo principale)

Dalla prossima settimana, finalmente:

LINCOLN



con il mio amato Daniel Day Lewis (che sicuramente vincerà il quarto Oscar) nei panni del presidente Lincoln, ovviamente, in un film che parla della sua volontà di abolire la schiavitù in America. Drammone, colossal, Oscar assicurato per Daniel (o dovrà giocarselo con Phoenix?)

 FLIGHT



il classico film che già non mi entusiasma, nonostante il regista, Zemeckis(Ritorno al Futuro, Forrest Gump, Castaway) e gli attori. Non leggete su Wikipedia di cosa si tratta perché vi svela il finale! La storia tratta di un pilota il cui aereo fa un incidente ma che salva l'equipaggio, anche se poi si scopre che forse era ubriaco al momento del volo. Bah...

dal 31 Gennaio:

THE IMPOSSIBLE



Drammone sullo Tsunami con Naomi Watts e Ewan McGregor. La vera storia di una famiglia in vacanza in Thailandia al momento dello tsunami, la loro separazione in seguito alla tragedia e i tentativi di ritrovarsi. Mi sono messa a piangere già al trailer, non so cosa combinerò al cinema...



Non pervenute le date di uscite per tanti film candidati

BEASTS OF THE SOUTHERN WILD (RE DELLA TERRA SELVAGGIA)



Trailer pazzesco per questo film, no?
Guardando su Wikipedia scopro che è un'opera prima, girato interamente in 16 millimetri con attori non professionisti.Nominato addirittura per Miglior Film e Miglior Regia, ha già vinto a Cannes e il Gran Premio della Giuria al Sundance. La bambina protagonista, a soli 9 anni è la più giovane candidata al ruolo di Migliore Attrice NELLA STORIA (BUM!)

Trama:
Hushpuppy è una bambina di sei anni che vive, assieme al padre Wink, in un comunità bayou chiamata "Bathtub" nel profondo sud della Louisiana. Wink si dimostra un padre severo ma allo stesso tempo affettuoso per Hushpuppy, a cui insegna come sopravvivere nel mondo. Le temperature della Terra sono in aumento e i ghiacci iniziano a sciogliersi, questi sconvolgimenti danno vita a tempeste e all'aumento del livello delle acque che liberano creature preistoriche chiamateAurochs. Quando il padre si ammala gravemente, Hushpuppy parte alla ricerca della madre.


SILVER LININGS PLAYBOOK (IL LATO POSITIVO)



Tralasciando il titolo italiano come sempre penoso, ecco un altro film che mi ispira, una storia d'amore tra pazzi (ehm nessun riferimento a cose o persone)
Mi sono innamorata di Jennifer Lawrence dopo "The Hunger" Games (lo so, che cazzata!) ma soprattutto "Un gelido inverno", per cui ha ricevuto la prima nomination all'Oscar come attrice protagonista a 20 anni, diventando la seconda più giovane attrice a ricevere la nomination agli Oscar per migliore attrice.E vi  ricordo come si è presentata alla premiazione, così

ZERO DARK THIRTY



di Kathryn Bigelow, uno spy thriller che parla degli sforzi americani di uccidere Bin Laden. Non lo andrò a vedere, anche se la Chastain è di sicuro bravissima ( e ha già vinto un Golden Globes)

LES MISERABLES



Questo film mi ha già largamente rotto le scatole, Anne e i suoi capelli tagliati sul set, Anne brutto anatroccolo che adesso è magra, figa e pure sposata e vedrete che vincerà anche l'Oscar...zzz...io spero solo che le canzoni durino poco perché già dal trailer mi han stufata

THE SESSIONS



Vincitore del premio del pubblico all'ultimo festival Sundance, il film più leggero degli Academy, una commedia stupenda (secondo me) che parla di un malato di poliomelite che assume un'assistente sessuale. Bellissimo!!Con John Hawkes, l'omino di "Me and You and Everyone we know "(già lo amo, dunque) e anche si tantissimi altri film, ora che guardo si Wikipedia (uno di quegli attori che hanno recitato in una ventina di film che hai visto, ma che non riconosci mai. Si chiamano "caratteristi", no?)

ANNA KARENINA



Sto guardando il trailer ora e ho la pelle d'oca FORTISISMA. Il film che di sicuro sono più ansiosa di vedere. Nessuna nomination per Keira però.

Non correlati agli Oscar, ultimamente sono andata a vedere

MOONRISE KINGDOM (che non ha bisogno di trailer).

E ragazzi, mi ha delusa.
Ovviamente stupenda Suzy, con il suo disco di Françoise Hardy, il suo petto "che crescerà", il suo ombretto azzurro e i suoi collettini, ma i personaggi non sono interessanti come al solito,e la storia non mi ha preso particolarmente.Stilisticamente il film mi è piaciuto tantissimo, ma per il resto... :(
C'è anche da dire che l'ho visto in inglese, e quando parlavano i bambini non capivo una cippa. Buhh

A ROYAL WEEKEND



film molto molto carino, che parla della visita dei reali inglesi al presidente americano Roosevelt per cercare di stringere un'alleanza, in prossimità della guerra. Fantastico Bill, Laura Linney nel solito ruolo della lacrimosa

questo weekend invece vorrei vedere:

FRANKENWEENIE



remake di Tim Burton del (suo) omonimo cortometraggio del 1984 (potete vederlo qui )

e

LA MIGLIORE OFFERTA



film di Tornatore di cui non avevo nemmeno sentito parlare prima che uscisse nelle sale, con Geoffrey Rush e Jim Sturgees. La storia di un battitore d'aste invischiato in una faccenda amorosa (non so altro e non voglio leggere le trame!)


Buona visione!!

11 commenti:

  1. Post fantastico Dori! :)

    il tuo ragazzo

    RispondiElimina
  2. Sì, ho notato anche io che tra tutte le nomination qui è uscito poco per ora. Purtroppo non concordo con te su The Royal weekend che trovo noioso e senza trama. The master è un'altro polpettone, sono due film in uno e per me la cosa non funziona. Phoenix è meraviglioso! Stasera forse andrò a vedere Tornatore di cui anche io non voglio sapere nulla :D ...mio fratello mi ha scritto una domanda che leggerò solo dopo averlo visto... curiosa!!! ;) Aspetto Tim Burton ovviamente! ...e i tuoi prossimi commenti.
    xxx

    RispondiElimina
  3. bello la migliore offerta. Rush è fantastico. Mi è piaciuto anche Moonrise Kingdom (visto anch'io in inglese e senza capire proprio tutto). Stasera vado di Tarantino..non vedo l'ora!
    The Master se non fosse per gli attori sarebbe per me una bocciatura piena.
    Grazie per l'aggiornamento cinematografico.
    Tra le attese ricordo anche The great Gatsby la cui uscita è stata posticipata alla primavera.

    RispondiElimina
  4. Ciao Giulia, ti prego vai a vedere il film di Tornatore..io l'ho visto ieri sera e ho bisogno di sapere che ne pensi !! Tralasciando la bravura assurda dell'attore protagonista e ovviamente il fatto che il regista è davvero eccezzionale..io ci terrei davvero tanto a sapere come ti è sembrato e sopratutto che emozioni ti ha suscitato perchè credo che Tornatore avesse un'idea ben precisa in testa. Ciao e grazie per postare così frequentemente; ti leggo sempre !! _Gue_

    RispondiElimina
  5. Tornatore mi ha fatto lo stesso effetto della Corazzata Potemkin a Fantozzi.

    RispondiElimina
  6. bello la migliore offerta

    RispondiElimina
  7. Ho pensato le stesse identiche cose di The Master. Joaquin è... vabbè... non trovo le parole (sono innamorata persa di lui) ... Seymour Hoffman... spaziale.

    ll film vale vale vale.

    RispondiElimina
  8. The Impossible non è male, abbastanza forte (l'ho visto a Parigi).

    In disaccordo con Moonrise! Non è abbstanza hipster? ;-)
    Non mi era piaciuto i Tenenbaum, troppo stile e poca sostanza, mentre questo mi ha divertito e commosso. Certo che se non capisci cosa dicono i ragazzini, non puoi davvero darne un giudizio.

    Liz

    RispondiElimina
  9. The Master un pappone senza guizzi sebbene Phoenix sia eccezionale..Nelle parti del disturbato disagiato raggiunge senza dubbio il suo massimo!

    RispondiElimina
  10. Anna Karenina diverso da come me lo aspettavo, il che e' tutto dire visto che e' IL classico per eccellenza! Keira bellissima e brava come al solito in questi ruoli in costume che le calzano a pennello. Bravi davvero anche gli altri attori. Mi e' piaciuto tantissimo!

    RispondiElimina
  11. Django Unchained in 4k, c'è sia al Ducale, che all'Orfeo, all'Arcobaleno, e anche al Gloria...

    A.

    RispondiElimina



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB