29 aprile 2014

General mix of the week


Buongiorno a tutti! Mi scuso per il general mix posticipato ma questi weekend di ponte hanno rallentato il mio lavoro quotidiano sul blog


Cominciamo con l'abbigliamento estivo, per un'estate che invece non arriva: si è già vista parecchio la combo camicia lunga+boxer da uomo, proposta in passerella da Alexander Wang. 
L'ho vista anche addosso a qualche blogger e come silhouette mi piace ma diciamoci la verità, andreste in giro in questo modo?



Betsey Johnson ha creato una capsule collection per Urban Outfitters, in linea con il suo solito stile grunge /prom queen. Ho sempre segretamente sognato uno dei suoi abiti rosa in tulle...



Erin Wasson si è lanciata nel business delle t-shirt, creando una serie di magliette con scritte in vendita sul suo sito


Domenica sera sono andata a vedere Noah (mi dissocio dalla scelta, è stato il mio fidanzato) e vi devo dire che fa VERAMENTE schifo. Ma veramente veramente, mamma che film orrendo. 
Comunque, Emma Watson fa ancora le faccette che faceva in Harry Potter, solo che ora è più grande e si veste meglio. Molto belli i look che ha indossato durante il tour promozionale del film


Coppia cool: Doutzen Kroes e marito, lei in sneakers Céline, lui Valentino


un wow per Rihanna con giacca di jeans oversize e stivali rossi al ginocchio. Mi chiedo quanto siano davvero lunghi i suoi capelli naturali (ogni giorno sono di una lunghezza diversa)


Sono sempre alla ricerca di foto streetstyle di Chloé Sevigny, rarissime. Eccone una recente che mi lascia soddisfatta. Chloé è come Kate Moss, rende meglio vestita casual che elegante



Mhh Vogue Paris mette in copertina Sophie Marceau in mutande. Sophie ha quasi 50 anni. 
Non so voi ma io trovo questa foto ridicola, nonché visibilmente ritoccata (la coscia sinistra ha una forma inquietante!)



Una coppia che mi sta proprio antipatica: Johnny Depp e Amber Heard. Johnny sempre più vecchio e sfatto, lei che sembra sua figlia. Blah.


E la povera Vanessa nel frattempo si riduce. Vane, ho capito che sei distrutta, però quei capelli... eri così carina in Fading Gigolo con il caschetto ( a proposito, il film è così così...)



Un'altra che non sopporto e che non azzecca un singolo look: Rita Ora. Brutta, brutta e malvestita. Ma chi la veste? Ma soprattutto, che canzoni ha fatto?



Sto ancora pensando alle mie StanSmith, se comprarle o no (giusto per essere sempre in tempo con le mode) e continuo a pensare che queste Y3 siano molto meglio. Però cosa succederà a quei laccetti dopo qualche camminata?


La collezione di Sophia Webster per J Crew è semplicemente favolosa. Scarpe colorate, di tutti i generi, insolite. Bellissime.



So che molte di voi sono alla ricerca delle perfette sneakers slip ons e se vi posso dare un consiglio: Asos Dockland plimmsoles, un'ottima imitazione delle Céline ologramma


Con i sandali per l'estate sono a posto, quest'anno mi sono portata avanti e ne ho presi un paio adorabili di Bimba y Lola (che marchio carino!) mentre ero a Madrid. Se proprio però dovessi sceglierne un altro paio, magari bello comodo, tipo ciabatta (ma non simil Birkenstock, non mi avrete mai), sceglierei questi pajama sandals di Trade-Mark, marchio che non conoscevo (l'e-commerce è molto interessante!)


Alwaysjudging indossa le mie nuove scarpe preferite di Acne (e le ho anche già trovate scontate, su Vestiaire Collective, haha)

Parliamo di capelli:


Ehm Veronica, NO. Non capisco le bionde che tornano more e non capisco le lisce che si vogliono fare ricce. 


Katie Holmes con la mia stessa frangia da cane bagnato (giuro è proprio così). Su di lei non sta malissimo, ma l'ho pur sempre chiamata frangia da cane bagnato, il primo pensiero è quello che vale


Katie Perry non ti sopporto, mi stai proprio antipatica con quegli styling costruiti , quei capelli di colore diverso ogni settimana e quelle gambotte tozze. Cosa dirai poi di tanto interessante su Twitter per avere milioni di followers lo sai solo tu.



Altra opzione da aggiungere alla lista dei miei rossettini perfetti: Nars nella tonalità Dolce Vita, disponibile sia in versione lucidalabbra sia rossetto. Da provare assolutamente



ma guarda tu che borsine carine si trovano nella sezione Zara bimbi!



L'accessorio inutile che tutte vorremmo: i dust stopper per I Phone di Chanel, a poco meno di 200 euro


Meno inutile ( e meno costoso): il separa tuorlo/albume dell'uovo! Geniale!


Non vado mai all'Ikea ma mi diverto a guardare il loro sito e le idee di arredamento che hanno. Sono incappata nella nuova collezione Ikea ps 2014 e qualche pezzo è veramente bellissimo e funzionale (nonché minimal e bianco-->win)


6 commenti:

  1. Ok. Ora sono in preda all'acquisto compulsivo, salvata solo dalla mia proverbiale mancanza di soldi...ma le slip-on di Asos saranno presto mie! Thank God!

    http://trendslowcost.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. più che mix of the week dovresti chiamarlo LIKE AND DISLIKE...
    ci vai giù un po pesantuccia eh?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però è bravissima.

      Elimina
    2. lo ammetto sono piuttosto cattivella ... grazie anonimo!

      Elimina
  3. Giulia raccontaci delle terme!!
    Ciau
    Ti adoro ;)

    RispondiElimina



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB