22 maggio 2014

Asos c'è sempre quando hai bisogno

L'estate si avvicina (si?) e come sempre non so cosa mettere. Ho appena messo insieme un mini guardaroba invernale (sono due anni che butto tutto quello che ho e ricompro poco alla volta) e già devo archiviare i pantaloni di pelle per gonne e sandaletti.

Tra ufficio e vita a Milano non ho esattamente bisogno di costruirmi un guardaroba californiano MA mi piace pensare che approfitterò del mio viaggio in Thailandia per indossare capi che urlano "siamo colorati ed estivi!". La mia valigia mentale è già pronta e un'occhiatina ad Asos per scovare delle offertone non può mancare, perché ricordatevi, Asos è come una migliore amica, c'è sempre quando avete bisogno.

Quando poi vengo a sapere che ho a disposizione sconti da usare sul sito (15 € su una spesa di 100 e 50  € su una di 200) niente mi fermerà, VIA AL MOODBOARD!

SANDALETTI E SCARPE COMODE




Non resisto ai sandaletti piatti. Tutti gli anni mi dico: "questa estate compro qualcosa che mi slanci" e poi sempre rasoterra: KG by Kurt Geiger se avete voglia di allacciare tutti quei gancetti la mattina, Sandaletti rosa baby (carini!!), granchietti per il mare (sempre utili).

Reparto sneakers:  Flatform in tessuto  se siete amanti del genere zeppa-su-sneakers, Plimsolls chiare, un paio di Saucony (le conoscevate? Il mio ragazzo sostiene saranno il nuovo trend... mhh) New Balance con adorabile interno vichy (carinee!)

ZAINI E ZAINETTI




Uso raramente gli zainetti ma la borsa in paglia è più scomoda di anno in anno e di certo non me la porto in un viaggio zaino in spalla.

Per le più funky: sacchetto in vera pelle azzurrino (vera pelle? A questo prezzo? Com'è che non è ancora sold out?), zainetto in suede color lime con frange
Le più sportive: versione gialla di Obey e lo zaino svedese che piace a tutti (molto capiente)
Per le leziose: rosa a poisrosa con sostegno

KIMONO



Utilissimi: in viscosa leggera (non ho selezionato il poliestere appositamente), coprono senza appesantire, non occupano spazio in valigia e li potete usare come copertine di emergenza.

Ce n'è per tutti i gusti: nero a fiori  se non vi piacciono quelli vistosi, con stampa tropicale e frange se volete proprio comunicare a tutti che siete in vacanza, in velluto boho per la Sienna Miller che c'è in voi, a fiori ma discreto perché sempre un kimono californiano è, l'esagerato con i pavoni..

E ora momento sondaggio!

1 ammazza Giulia che selezione orrenda
2 giuro comprerei tutto, corro su Asos
3 cos'è questa storia dello sconto?
4 guarda che con lo zainetto in Thailandia ti rubano tutto!
5 ti prego impara a fare collage migliori



6 commenti:

  1. Sono cose carine, ma se vai in Thailandia devi partire con la valigia semivuota, lì producono qualsiasi cosa, Asos ciao proprio!

    RispondiElimina
  2. io adoro asos. mi permette di fare shopping senza dover fare code con gente brutta e sudata in attesa dei camerini di hm, puzzolenti e pieni di polvere. amo asos.

    RispondiElimina
  3. Sono stato in Thailandia per 3 settimane, zaino in spalla.
    Porta sì poca roba, ma solo perchè in un contesto come quello non credo sentirai la necessità di fare la it girl. Inoltre il clima è umido, sempre, e quindi non avrà senso fare bucati "fai da te", perchè dopo 3 giorni la roba rimarrà sempre bagnaticcia. E' vero, puoi anche comprare lì il necessario, ma credimi la maggior parte della roba è la stessa cineseria che puoi trovare anche in italia.

    RispondiElimina
  4. Risposta 5 MAI! Son belli i tuoi collage artigianali, poi vabbè io uso paint, cosa vuoi che ne capisca.

    RispondiElimina
  5. Alcune di queste cose saranno al più presto mie!
    Asos ed io abbiamo una relazione stabile e duratura. Lui è sempre pronto a darmi una mano, di qualsiasi cosa abbia bisogno!

    http://trendslowcost.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. Grazie al cielo esiste Asos..

    RispondiElimina



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB