19 gennaio 2015

General mix of the week


Cominciamo sull'onda dei Golden Globes, con il mio look preferito dal tappeto rosso. Keira Knightley in Delpozo ai Critic's Choice. A qualcuno non è piaciuto, io invece lo trovo un perfetto abito premaman (molto meglio di quello dei Golden, in ogni caso)


Segue però a ruota da Jennifer Aniston, che per una volta abbandona il solito abitino nero per un tailleur di Gucci 


e Diane Kruger, in Naeem Khan. Ciao, vi saluta dal trono di perfezione, ciao mortali


E a proposito di perfezione, basta ammorbarci con adorabili foto di David e la figlioletta, mi si spezza il cuore


Uno dei pochi capi in saldo che avrei considerato (se ne avessi davvero bisogno)? Questo cappottino di COS blu. In negozio è ancora disponibile



Vi devo fare una confessione: adoro il bronde. Se avessi la carnagione giusta mi tingerei subito i capelli di questo colore a metà tra biondo e castano. La migliore ambasciatrice del look è sicuramente Gisèle (pure i capelli ha perfetti)


Chi è entusiasta come me della quarta stagione di Girls (la seconda puntata è già online)?? Chi vuole una spilla come quella si Shosh (io)??


&OtherStories ha ancora i saldi in negozio ma è già rifornitissimo di capi primaverili, come questo maglione in cotone che dev'essere una copia di qualcosa, perché  mi sembra di averlo visto mille volte su Pinterest (in grigio/nero ovvio) e ricordo di aver pensato: "ma dove posso trovare un maglione tagliato così?"



La collezione di Alexa Chung per AG è online (costosissima) e voglio tornare indietro nel tempo e recuperare il mio vestito di denim delle medie,perché ne avevo uno esattamente come questo che indossa in foto. Mai, mai, mai buttare via niente dall'armadio.


Novità beauty della settimana: il mascara Resurrection di Urban Decay, un mascara creato apposta per fare ritocchi durante la giornata senza seccare le ciglia. Avete mai provaro a mettere uno strato di mascara sopra quello che già avete dalla mattina? Ovviamente non si può, le ciglia sono troppo secche. Ecco, questo mascara le ammorbidisce rendendo possibile una seconda passata. Geniale.


Sono uscite le nuove campagne uomo, ed ecco quella di Lanvin. Oddio, uomo è un parolone.




Grande ritorno di Sasha Pivovarova per Balenciaga


Coach ce la sta mettendo veramente tutta per svecchiarsi, e nonostante una pubblicità uguale a quella invernale (e con una pelliccia? Per la primavera?) adoro la nuova borsa leopardata


Cara è ancora onnipresente (zzz), eccola qui nella nuova adv estiva di Donna Karan. Sbaglio o noto un'influenza di  FKA Twigs nella pettinatura trecce+baby hair??


Aavete comprato un bel paio di pantaloni a vita altissima/con cerniera davanti/ a zampa? Perché temo sia arrivato il momento. Buone notizie: H&M ha replicato questo paio di jeans di Vuitton 


Il nuovo profumo Jeremy Scott per Adidas esce tra poco ed è qualcosa di mai visto


Se anche voi come me sognate gli stivaletti rosa glitterati di Saint Laurent, sappiate che la replica è ovviamente su Asos. Sold out, chiaramente.



Lady Gaga è la testimonial di Shiseido in Giappone, con una campagna composta solo di autoscatti (finti?). La preferisco enormemente quando è struccata, e comunque il suo messaggio di accettazione mi fa un po' ridere, considerando che è chiaramente rifatta in viso



Se come me sentite di avere troppe cose rispetto a quelle che necessitereste veramente, questo libro fa probabilmente per voi




Chi è questa signora giustissima fotografata varie volte da Sartorialist? Ricordo che è anche presente nel suo libro ma non so chi sia.


Obiettivo per il prossimo inverno: accaparrarmi questa sciarpa di J W Anderson che ha sfilato in questi giorni


Roisin Murphy ha lanciato un messaggio dalla sua pagina Facebook: nuovo album in uscita (e che bell'artwork rosa!)!!

13 commenti:

  1. Il profumo di jeremy scott sarà in vendita in rinascente per 1 settimana da venerdì!
    E ti dirò che non è nemmeno male! ;)

    RispondiElimina
  2. Giulia ma su che sito hai trovato le nuove puntate di Girls? Io ho trovato le prime due puntate in spagnolo, ma preferirei nettamente riguardarle in inglese! Grazie in anticipo
    D.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. su torrentz c'è tutto dopo 3 ore dalla messa in onda in america!

      Elimina
  3. Grazie a torrent mi sono beccata omiga plus, che mi disturba l homepage e la navigazione...Sai per caso come si elimina? Ah, in virtù di questo mi sento di sconsigliare a tutti di usare torrentz. Prego.

    RispondiElimina
  4. Grazie mille, gentilissima!

    RispondiElimina
  5. ei ma sei a parigi???? io sono una di quelle che ancora aspetta un post su come sul tuo lavoro e su cosa fai di preciso per la nota casa di moda!! dai dai che penso interessi a più di una! mi daresti info e dettagli sui capi che indossi nella foto con il tuo ragazzo sul tuo instagram ;-), da dove vengono chiodo e vestito??? ti prego, grazie mille, stavi molto bene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, il chiodo è vintage, l'abito è di Aritzia, un marchio americano!
      non penso di fare un post sul mio lavoro a breve, non mi piace molto parlare di queste e cose e in azienda non è benvisto che lo faccia purtroppo!

      Elimina
    2. il bronde è solo un castano\biondo scuro illuminato da colpi di sole non ritoccati da parecchi mesi, insomma chiunque può farselo senza stare male, perché si tratta solo di illuminare un colore naturalmente scuro ;) !

      Elimina
  6. grazie della risposta, vado subito a vedere il sito del marchio. immagino il lavoro comunque ti vada bene e ti auguro il meglio per il futuro, anche se mi sembra che in poco tempo tu stia raggiungendo una buona posizione…avrei voglia di farti mille domande perché anche io sarei curiosa di lavorare per una grande azienda, anche se in un campo diverso dal tuo, ho sempre lavorato come designer freelance quindi non so se riuscirei a reggere il colpo di dover andare nello stesso ufficio tutti i giorni con orari fissi, ma forse è un modo abbastanza "ordinato" di lavorare, e una volta finita la giornata non si hanno grandi scadenze o responsabilità a cui pensare. immagino (e spero) poi che anche la paga non sia tanto male, motivo in più per provare, finora ho avuto contatti con un paio di grandi nomi della moda internazionale ma uno si è bloccato alla seconda interview e l'altro solo alle email :-( sono figlia di nessuno ma sono loro che mi hanno contattata quindi non saprei, per questo ora ho il piccio di saperne di più….dio mio scusa lo sfogo-pippone ma davvero sarei curiosa di conoscere la tua esperienza….sarà per un'altra volta. ti mando un saluto e in bocca al lupo per tutto, continua con il blog che è top (soprattutto general mix)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scrivimi pure in privato se vuoi, non amo troppo parlare di queste cose sul blog ma posso tranquillamente risponderti via mail!

      Elimina
    2. Giulia non è una designer,il suo è un settore diverso... io ho studiato design della moda e posso dirti che è molto difficile,ma non impossibile, fai un bel portfolio e continua a mandare cv. Poi per bisogna vedere il tuo genere perché alcune cose in Italia non vanno e non ti assumeranno, mentre magari da un'altra parte sì. Se puoi orientarti verso città internazionali come Londra, Parigi e anche altri posti meno comuni, di lavoro se sei brava ce n'è, però devi uscire dall'Italia
      In bocca al lupo!

      Elimina
  7. come ho detto vengo da un campo diverso da quello in cui lavora giulia, ho una formazione completamente diversa e disegno accessori dai tempi delle superiori. Grazie mille Giulia, probabilmente ti scriverò una mail prima o poi. Le richieste mi sono arrivate sia dall'Italia che dalla Francia quindi non so se è proprio vero che in Italia non c'è speranza, anzi per certi aspetti credo che all'estero la concorrenza sia ancora più alta, anche perché vivo in Germania da 5 anni quindi so bene cosa vuol dire avere a che fare con un ambiente internazionale e ti assicuro che non è facile nemmeno qua che agli occhi degli altri sembra sia tutto rosa e fiori, c'è da sgobbare e sgomitare come nel resto del mondo, non so se davvero sono fatta per il lavoro e i ritmi delle grandi aziende, ma mi hanno cercata loro quindi adesso sono curiosa. grazie giulia dello spazio :-) a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In Italia tutti i settori sono fermi. Certamente che la concorrenza è più alta all'estero, perché sono migliori le scuole. Non so che tipo di competenze tu abbia, ma disegnare anche da anni non è la stessa che uscire da una scuola di moda come ce ne sono in giro per il mondo. I miei compagni stranieri erano due spanne sopra noi italiani, robe che veramente noi eravamo molto meschini al confronto, come preparazione, approccio, cultura ecc.
      Se poi ci metti anche il fatto che noi italiani siamo mediamente più pigri e indolenti, meno disposti a fare sacrifici, capirai molte cose.
      Infatti in Italia vengono privilegiati gli stranieri.
      Comunque sarebbe stato carino se avessi ringraziato anche me per aver fornito un parere consapevole e informato. Saluti

      Elimina



GRAZIE MILLE PER LA VISITA, TORNA PRESTO!



THANK YOU SO MUCH FOR VISITING, COME BACK SOON!

© ROCK 'N' FIOCC 2013 | DESIGN by FNB